La libertà che voglio è concreta

La libertà che voglio è concreta. Non sono parole per aria, da slogan e romanzi.

Come l’amore che voglio è concreto, lo voglio sentire accanto come presenza calda.

Come mano da sfiorare, labbra vere che mi parlano, da sentire.

Accanto. Presenza fisica.

La libertà che voglio non sono parole altisonanti e slogan preconfezionati.

È poter essere libera di dire la mia senza paura di essere resa ridicola, di non sentirmi in colpa se scelgo me stessa, quando voglio seguire la mia strada ed essere amata per chi sono; di cambiare idea e non essere presa per pazza; di poter esprimeere le mie opinioni ed essere ascoltata come interlocutrice allo stesso livello, degna di rispetto e di ascolto.

Di cambiare lavoro ed essere supportata da parole di fiducia, perché le persone che dicono di volermi bene conoscono il mio valore e i miei talenti; di sapere che se mi dici che domani ci sei, ci sarai perché sei entrato nella mia vita e non sono un optional.

La libertà che voglio è di poter ridere senza essere giudicata una scema infantile; di poterti dire il mio dolore sapendo che non lo userai alla prima occasione per avere ragione tu, perché non siamo in guerra o in competizione, ma camminiamo accanto legati da un sentimento; è sapere che se anche non sono perfetta e non faccio tutto quello che vuoi tu, non ti perderò domani e neanche dopodomani.

La libertà che voglio è di potermi esprimere senza paura di perderti, di essere giudicata, di non essere vista.

La libertà che voglio è poterti dire il mio bisogno di essere vista, ed essere vista.

Di poterti mostrare la mia forza e la mia fragilità, senza paura che tu possa scappare.

Di poter litigare con te e poi sapere che faremo entrambi la nostra parte per ritrovarci, non come bambini offesi e vittime-carnefici, ma come adulti che conoscono le ombre e cercano una strada per incontrarsi.

Un abbraccio
Roberta

Scopri il mio Libro
Potente come un canto

Scopri il libro

Edizioni Unsolocielo 2018-20. © Tutti i diritti riservati

Ciao! Sono Roberta. Sono un coach. Il mio coaching è diverso, è wild!
Non sono sono un coach nel senso “classico” del termine.

Aiuto le donne a ritrovare il loro unico potere femminile, messo da parte, nascosto e diminuito. Per educazione ricevuta, amori sbagliati, doveri. Ti aiuto a dire SI a chi sei, con i tuoi talenti ed il tuo potere. Ti aiuto a dire no a giudizi, sensi di colpa e paure. NO a mancanza di autostima, vergogna e ricatti affettivi. NO al rinunciare ai tuoi sogni, ad accontentarti, per paura di non essere amata e abbandonata.
Ti aiuterò piuttosto ad essere te stessa, nella tua autenticità e quindi nel massimo di chi sei. In tutto il tuo Valore.

Aiuto le donne:
– che vogliono scoprire come portare nelle loro vite i loro talenti e che vogliono vivere una vita in accordo con la propria anima e in autenticità
– che hanno bisogno di ricominciare, di dare maggiore valore a se stesse, di rimettere in sesto le loro vite

Se vuoi scoprire di più su di me, chi sono e i miei percorsi visita il mio sito: www.robertabailo.com
Seguimi su Facebook : Roberta Bailo wildcoach

Per ricevere i regali di coaching: “I primi tre passi nel tuo potere“” e “Le 5 domande wild per potenziare il tuo femminile“. Clicca qui

 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione