Vestita solo di Me

Mi sono persa, tra lacrime, preoccupazioni, e fiumi di parole che non erano mie.
Ho creduto ai giudizi di chi non conosceva altro che la sua porzione di verità.
Ho rifiutato di ascoltarmi troppo attenta a non ferire nessuno.

Così sono stata trascinata via, lontana, così lontana da chi pensavo di essere.
Errai senza cercare più niente, senza chiedermi niente.
Mi guardavo intorno senza riconoscere ciò che vedevo.

Fui raccolta, come un germoglio, da donne che mi intrecciarono i capelli,
mi chiamarono con il mio vero nome, mi spiegarono a cosa ero destinata.

Così iniziai un nuovo cammino,
nuda dei vestiti che avevo portato sino a quel momento,
vestita solo di me.
Sarà lungo e ricco di possibilità il cammino, ma ciò che conta è che non mi sento più smarrita.
Sono stata benedetta da quelle stesse donne, mi hanno cresciuta, ed amata.

Ora sono di nuovo in mezzo al mondo, con lo sguardo limpido, pronta a scendere nell’oscurità per tendervi la mano.

Ho ritrovato la direzione guardando le stelle e la luna la vita è sacra in ogni dimensione, in ogni parte di noi.

Non abbiate paura di sporcarvi le mani per fare largo tra il fango nell’oscurità,
potreste trovare tesori inestimabili sepolti.
Io sarò lì con Voi.

Vania

Vania Zanonato

Operatrice shiatsu professionale, educatrice, insegnante di massaggio al bambino.

Ero sempre alla ricerca di qualcosa….
Lo trovai così, lo shiatsu, attraverso un volantino colorato trovato per caso in un negozio.

Ricordo ancora quelle sere passate in una bellissima mansarda profumata d’incenso, alla luce del crepuscolo rischiarata da candele danzanti, ricordo che lì successe qualcosa, mi innamorai perdutamente dello shiatsu mentre la mia anima cercava in tutti i modi di farmi capire che era ciò che avrei dovuto fare.

In quel periodo lavoravo come educatrice d’infanzia. Nonostante fosse un lavoro che avevo desiderato intensamente e che mi aveva permesso di approfondire la mia conoscenza sull’infanzia; il modo di giocare; di apprendere; di imparare, di sentire, non era ancora abbastanza.

Fu grazie alla scuola internazionale di shiatsu, dove iniziai ad imparare la fisiologia e anatomia umana, medicina tradizionale cinese, la valutazione ed il riequilibrio energetico ecc., che il mio modo di pormi con i bambini, di guardarli e di relazionarmi con le persone, cambiò.

Iniziai ad apprezzare la singolarità delle persone, i talenti e le potenzialità che le rende uniche.
Il desiderio di cambiare vita cresceva sempre di più. Non volevo “semplicemente” cambiare lavoro ma volevo rimettermi in gioco.
Con la nascita dei miei figli però il mio mondo si capovolse. All’improvviso, sembrava che tutto ciò che avevo imparato e che conoscevo fosse scomparso dalla mia memoria. Non ricordavo nulla.
Piano piano raccolsi i pezzi e cercai di dare un nuovo senso a tutto ciò che allora rappresentava la mia nuova realtà.
Feci pratica sul campo con i miei figli, sperimentai, misi in dubbio molti dei concetti che credevo veri e praticabili. Arrivai a un punto di rottura così profondo da mettere in dubbio chi ero, il mio lavoro e le mie passioni. Rispolverai ciò in cui credevo davvero, l’onestà, la passione per ciò che si fa, la riverenza ed il rispetto che provavo di fronte ad un altro essere umano, l’intenzione di fare il bene, sempre.

Ora, dopo dodici anni di esperienza come educatrice d’infanzia 0/3 anni, lavoro come operatrice shiatsu qualificata e insegnante di massaggio al bambino.
Attraverso lo shiatsu, il massaggio al bambino e alla mia pluriennale esperienza nel mondo dell’educazione, insegno alle mamme un diverso modo di comunicare con i loro piccoli e le aiuto a ritrovare l’armonia con sé stesse e l’equilibrio di corpo-mente-spirito, favorendo l’attenuazione di stress, ansia e insonnia.

Il mio SITO

La mia pagina Facebook: Casa Shiatsu

La mia email: anya481@libero.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione