Lunatica? Sì e ne vado fiera

Quante volte ti sei sentita dire che sei lunatica? E quanto ti ha dato fastidio sentirti così o sentirtelo dire?

Devi sapere che il termine “lunatica” in origine non era dispregiativo, anzi, nasce dall’osservazione del fatto che le donne sono naturalmente connesse ai ritmi e cicli naturali, compreso appunto quello della Luna.

Come la Luna, infatti, anche il ciclo della donna dura circa 28 giorni e le sue quattro fasi sono influenzate dalle stesse fasi lunari.

(Lo stesso vale per le donne in menopausa: alternano fasi diverse nell’arco del mese, anche se a livello più sottile e quindi è necessario prestare più ascolto).

Impara ad osservare come le fasi della Luna influenzano anche il tuo umore e la tua energia e osserva anche come le tue stesse fasi mensili ti portano a cambiamenti fisici, emotivi ed emozionali che si ripetono ogni mese.

Potresti notare, per esempio, che durante la fase mestruale hai più bisogno di riposo, la tua attenzione è maggiormente rivolta verso dentro e magari sei più emotiva.

Allo stesso tempo, puoi osservare che durante la Luna piena le tue emozioni sembrano essere più pesanti da sopportare, come amplificate, e potresti essere più irrequieta ed agitata.

Noterai che ogni mese arriva un momento in cui ti senti più nervosa e intollerante (da qui nasce l’accezione negativa di “lunatica”).

Questo è perfettamente normale ed in accordo con la fase luteale/premestruale: accade perché sei naturalmente più rivolta verso l’interno, verso quello che senti, e questo provoca una sorta di fastidio e intolleranza verso l’esterno e gli altri.

Iniziando ad ascoltarti, prendendo nota quotidianamente dei tuoi cambiamenti e di come ti senti a livello fisico ed emotivo, riuscirai a comprenderti in modo più profondo: saprai quando tendi ad innervosirti più facilmente e quindi sarai in grado di accogliere le tue emozioni in modo completamente nuovo, rispettoso ed amorevole e, di conseguenza, tanti piccoli fastidi fisici ed emozionali si attenueranno o addirittura spariranno.

Non mi stancherò mai di ripetere quanto la donna sia un universo affascinante e misterioso, in continua evoluzione.

E quando diventa consapevole dei propri ritmi, ecco che cambia tutta la sua vita: entrare in contatto con la mia natura ciclica, infatti, mi ha fatto capire come utilizzare la mia energia per ottenere il meglio sia a livello lavorativo che creativo e relazionale, portandomi anche ad un nuovo e sincero amore e rispetto per me stessa che ha trasformato la mia vita.

Con grande amore per il tuo essere donna ciclica e “lunatica”,

Chiara

Chiara Donatini

Sono TantraYogaCoach® e insegnante di yoga e meditazione.

A 18 anni ho iniziato un profondo percorso di crescita personale e spirituale che mi ha portato a formarmi come terapista e operatrice olistica in diverse discipline, sempre con l’intento di seguire la mia Missione di vita: prendermi cura degli altri, accompagnandoli nell’emozionante viaggio di riscoperta di sé.

Aiuto le persone ad attivare il proprio potente magnete interno, in modo che possano attrarre a sé tutto quello che consente loro di amare follemente la propria vita, a partire da loro stesse.

Come lo faccio? Attraverso percorsi individuali e seminari di gruppo che uniscono meditazione, respirazione, riprogrammazioni energetiche e la spiritualità del Tantra e delle Ande.

In questo modo è possibile lasciare andare vecchi schemi mentali, condizionamenti consci ed inconsci e aprirsi a diventare i creatori consapevoli della propria realtà.

Sito internet: www.chiaradonatini.com

Facebook: www.facebook.com/chiaradonatinicoacheoperatriceolistica

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione