Difendi il tuo spazio!

Per amore di te stesso, difendi il tuo spazio, non dare accesso a chi dal suo pulpito ti racconta chi sei senza aver fatto lo sforzo di conoscerti bene.

C’è una linea neanche troppo sottile tra un analisi costruttiva e un tentativo di affossarti, ascolta tutti, ma senti sempre da dove partono le parole che ti vengono rivolte.
Purtroppo spesso dietro le parole si celano forme di manipolazione sottile, tentativi di controllo e sottomissione, si sa che chi non riconosce il proprio valore ha bisogno di sentenziare sul valore degli altri per ridimensionarlo e di conseguenza elevare se stesso.Chi conosce veramente la tua storia e ciò che sei ha tutti gli strumenti per ferirti o per portare guarigione, a lui la scelta, e spesso questa scelta è condizionata dal suo vissuto, da ciò che lui è.
Alza un muro di cemento se ti rendi conto che ciò che hai mostrato di te, viene usato per gettarti addosso responsabilità che non sono tue, se ti viene messa addosso un’etichetta che non ti appartiene, se senti che l’altro mette il carico su di te senza essersi osservato e aver riconosciuto ciò che mette in campo lui stesso.

Alzalo questo muro, hai diritto di non essere invaso, giudicato, criticato, hai diritto ad essere trattato con rispetto e gentilezza, hai diritto di scegliere a chi prestare ascolto, ascolta chi arriva da te in punta di piedi con l’intento vero di comprenderti, accoglierti per ciò che sei.
Ascolta chi ascolta veramente per poter anche esserti d’aiuto nel tuo cammino.

Rifiuta categoricamente tutto ciò che non parte dal cuore ma da una mente sempre intenta a sminuzzare, criticare, condannare, etichettare.

Imparare a difendersi, a mettere dei confini è necessario, e il risultato sarà che nel tuo spazio resteranno solo le persone che costruiscono un rapporto su basi autentiche, non per convenienza e opportunismo, perchè questi guarderanno te come guardano loro stessi, con la stessa onestà pronti a uno scambio sincero sullo stesso livello, nè sopra nè sotto ma di fianco a te.

Ne incontrerai parecchi che piuttosto che ammettere i loro meccanismi interiori a cui tu non lascerai spazio, diranno che tu hai un brutto carattere.
Ben venga il mio brutto carattere, mi è costato un sacco di cicatrici, lacrime e delusioni, pochi davanti al mio muro mi hanno chiesto perchè l’ho tirato su.

L’ho costruito perchè in passato ero profondamente ingenua e non vedevo quali fossero le mie dinamiche, questo mi ha portato a comprendere di come fossi solo una bandiera al vento, di come accettavo briciole, di come tutti erano meglio di me con la conseguenza ovvia che tutti facevano di me ciò che volevano.
Ma ho imparato a osservarmi e ogni giorno mi chiedo entrando nello spazio di un altro se mi sto muovendo correttamente, se sbaglio chiedo scusa, se ho l’impressione di essere ricaduta nelle mie dinamiche egoiche mi guardo, faccio silenzio e capisco cosa mi ha fatto muovere in un certo modo, insomma mi prendo la responsabilità che ho.

Chi entra nel mio spazio o gioca la stessa partita, o che vada per la sua strada, non ho più tempo per lucidare piedistalli.

Laura

Scopri il mio libro:
Amici Maestri Animali

Scopri di più

© Unsolocielo 2019. Tutti i diritti riservati

Laura Cireddu fin da bambina ha dovuto fare i conti con il suo spirito ribelle e curioso che l’ha spinta a porsi molte domande sul senso dell’esistenza e a non accettare risposte preconfezionate da una società che spinge tutti ad omologarsi a un modello comune.

Per quanto abbia provato a condurre la sua vita dentro ai margini, il desiderio di vedere oltre l’ha portata ad esplorare diversi percorsi spirituali per ritrovare la sua essenza.

La semplicità e la capacità di cogliere le infinite sfumature della Vita, sono divenute in questo modo le sue migliori attitudini esistenziali.

Il suo amore per la natura e per gli animali, unito agli anni di ricerca interiore, la portano a scrivere questo libro maturato dalla sua esperienza personale.

Le mie pagine: Alchemica-mente e Laura Cireddu

Email: laurasmile77@libero.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione