Arriverà il giorno nel quale ringrazierai tutti i provocatori che hai incontrato

Hai mai provato a pensare che le provocazioni che ricevi sono un dono?

Cos’è in sintesi una provocazione?
È l’intento di un individuo di suscitare una reazione ad un altro individuo, e se andiamo ben a guardare, chi ci provoca va a cercare un punto debole dove insinuarsi per acquisire potere su di te, per ricevere la tua energia.
In realtà quando qualcuno riesce ad aprire una breccia e a farci reagire alle sue parole, sta andando effettivamente a toccare un punto in noi, su cui non abbiamo totale sicurezza.
Se una persona è salda nelle sue convinzioni non ha minimamente necessità di dimostrare all’altro che sta sbagliando, ma se ha ancora un piccolo dubbio allora offre un aggancio che il provocatore usa a suo vantaggio.

Non voglio spendere troppe parole sui provocatori di professione, quelli che vanno sempre alla ricerca di qualcosa di sbagliato o da condannare negli altri, chiaramente sbagliato dal loro punto di vista.
Dico solo che spesso sono persone estremamente insicure e per niente in pace con loro stesse, questa è la ragione che li spinge alla ricerca di qualcuno con cui iniziare un conflitto intellettuale, un braccio di ferro in cui molto spesso per il semplice fatto di essere riusciti a provocare una reazione, si convincono di essere i migliori e di aver perfettamente ragione su ciò che affermano.

Insomma sono dei paladini della giustizia che vanno in cerca di peccatori da redimere, o salvatori che ti dicono quale è la strada giusta, ma se osservi bene questi individui, tra le parole e i fatti c’è una distanza enorme, proprio perché non riescono a far la pace con loro stessi hanno la necessità di trovare qualcuno per nutrirsi, attraverso il conflitto con gli altri continuano a auto-punirsi, passano la loro esistenza ad abbassare gli altri per elevarsi, procrastinando l’effettiva elaborazione delle proprie ombre.

Ma la buona notizia è che sono un mezzo utilissimo che richiami nella tua vita per vedere quanta sicurezza hai tu in te stesso, quanto credi in ciò che fai, quanto hai imparato a mettere da parte il bisogno di dimostrare che hai ragione, quanto senti ancora il bisogno di difenderti, se hai ancora sensi di colpa o ti senti inadeguato nel confrontarti con gli altri etc etc.. se tu sei veramente sereno e saldo all’interno di te non c’è provocazione che può toccarti, dunque ringrazia chi ti porta in dono la sua ombra per far sì che tu possa portare luce nella tua.
Arriverà il giorno nel quale ringrazierai tutti i provocatori che hai incontrato, e forse quel fastidio si trasformerà in comprensione per chi conosce solo il conflitto, per chi non scende dal suo piedistallo perchè ha una fottuta paura di vedere il suo vero volto, si ad un certo punto ti faranno anche un pò tenerezza.

Laura

Scopri il mio Libro: Amici Maestri Animali

Scopri di più

© Unsolocielo 2019. Tutti i diritti riservati

Laura Cireddu fin da bambina ha dovuto fare i conti con il suo spirito ribelle e curioso che l’ha spinta a porsi molte domande sul senso dell’esistenza e a non accettare risposte preconfezionate da una società che spinge tutti ad omologarsi a un modello comune.

Per quanto abbia provato a condurre la sua vita dentro ai margini, il desiderio di vedere oltre l’ha portata ad esplorare diversi percorsi spirituali per ritrovare la sua essenza.

La semplicità e la capacità di cogliere le infinite sfumature della Vita, sono divenute in questo modo le sue migliori attitudini esistenziali.

Il suo amore per la natura e per gli animali, unito agli anni di ricerca interiore, la portano a scrivere questo libro maturato dalla sua esperienza personale.

Le mie pagine: Alchemica-mente e Laura Cireddu

Email: laurasmile77@libero.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo