Scopri quale Sensazione ti blocca a cambiare la tua vita

Se non riesci ad affrontare e risolvere alcune sensazioni,
diventano responsabili del tuo blocco esistenziale.

 

1
LA NOIA

Sei bloccato nella tua stessa noia a vivere in giorni che si ripetono quasi sempre uguali, ormai poche cose riescono a darti quella gioia e divertimento che vorresti, e dovrai fare attenzione che quest’ombra non si trasformi in apatia o depressione.
Probabilmente non sei totalmente cosciente della tua insoddisfazione esistenziale, dunque dovrai cerare di comprendere quale aspetto della tua vita non ti va più bene, se le relazioni, il lavoro, la famiglia o altro ecc.. e cambiarlo per rilasciare tutto quello che non ti appartiene.
In questo modo uscirai dal blocco della noia e potrai sperimentare nuove esperienze di vita.

2
L’INGANNO

La sensazione di essere ingannato è una conseguenza della paura di non essere amato ed accettato in modo sincero dagli altri, ma questa tua credenza a volte diventa un vero ostacolo sia per la tua comprensione che per l’evoluzione della tua vita in certe situazioni.
Il vero problema è che tu hai ingannato per primo te stesso, probabilmente non ti sei rispettato quando era il momento, non hai agito in linea con i tuoi veri desideri, oppure avrai sacrificato qualche aspetto di te per compiacere qualcun altro; quindi per riuscire ad illuminare quest’ombra dovrai imparare a restare più fedele a te stesso ed ascoltarti meglio, così riporterai l’equilibrio nella tua vita.


3

LA PIGRIZIA

La sensazione che più blocca il tuo progresso in questo periodo è la pigrizia, ti sei come anestetizzato alla vita e non riesci più a spostarti dalle tue zone di conforto per non dover affrontare qualcosa di nuovo.
La verità è che non hai più fiducia di trovare qualcosa di migliore per te in questa vita, una parte di te è come se si fosse arresa a vivere in moto automatico e quindi non trovando nulla che ti ispiri o che ti faccia sentire felice, semplicemente hai sempre meno voglia di spostarti o di intraprendere nuove attività.
Devi sapere che per sbloccarti basterebbe accettare di lasciare andare alcune persone e situazioni che non ti lasciano avanzare, e fare una bella pulizia esistenziale!

4
L’INGIUSTIZIA

Quel che più ti blocca a cambiare la tua vita è il modo in cui vivi l’ingiustizia, devi sapere che ciò che tu credi siano situazioni di imparità a volte sono opportunità di trasformazione, perché danno la possibilità ad alcune persone molto bloccate nel ruolo della vittima di potersi rafforzare interiormente, e dentro a situazioni del genere (compreso tu) potranno rompere questo karma scegliendo di reagire in modo diverso ed acquisendo nuove consapevolezze che non riuscirebbe ad avere in altro modo.
Ecco si tratta proprio di questo punto, non riusciresti a vedere l’ingiustizia se tu per primo non la portassi dentro di te, quindi dovrai riuscire a perdonare, ed invece di concentrarsi sugli altri, rientrare dentro te stesso per diventare giusto con te stesso prima di pretenderlo dall’esterno.

5
LA SOLITUDINE

Sei bloccato dalla paura di restare da solo, di essere abbandonato, di non avere avere l’attenzione e l’accettazione degli altri, perché non sei ancora riuscito a perdonare chi ti aveva lasciato, ferito, tradito, e questo dolore continua a vivere con te, e a sabotare la tua felicità.
Dunque se vuoi sbloccare la tua vita dovrai accettare il tempo di solitudine come se fosse una benedizione e non come una maledizione, dovrai imparare a lasciare andare gli altri e bastare a te stesso, amarti, avere cura di te, focalizzare la tua attenzione in te e per te, per darti tutto ciò che ti aspettavi dagli altri, dalla madre, dal padre, dal compagno, dai figli o da chiunque altro tu voglia ricevere.. diventa il primo compagno fedele ed amorevole di te stesso.. tutto il resto si mostrerà da sé.

6
L’EGOISMO

Quando non accetti la sensazione del sano egoismo verso te stesso, perché non ti sei mai dato la priorità ne permesso di essere più importante degli altri, non potrai accettare neppure quando il mondo ti rifletterà questo aspetto; così quello che potrebbe essere naturale come pensare alla propria felicità prima di ogni altro, si converte ai tuoi occhi come un atteggiamento negativo, ma perché hai la credenza che bisogna essere altruisti e pensare sempre ad accontentare o aiutare l’altro, anche a costo di passare sopra le tue esigenze o desideri.
Questo comportamento è disfunzionale perché se vuoi sbloccare la tua vita, ti converrebbe scegliere te stesso prima di ogni altra cosa o persona, senza più aspettative.. perché se non pensi tu a te.. nessuno lo farà al posto tuo.

7
L’INDIFFERENZA

Il tuo blocco più grande è la non accettazione dell’indifferenza, probabilmente credi che le persone ti debbano considerare in un certo modo, e che debbano essere interessate a quello che per te è importante, ma non sempre è possibile; questo vale anche per te quando ti senti indifferente verso qualcuno o qualcosa, non devi costringerti fingendo di essere interessato solo perché ti dispiace o pensi che sia giusto obbligarti a fare qualcosa che non ti interessa, in questo modo fai credere all’altro una falsa versione di te stesso, e crei una realtà illusoria.

Se vuoi sbloccare questo aspetto della tua vita, semplicemente inizia ad accettare la tua indifferenza ed esprimiti con sincerità se qualcosa non ti interessa, senza più sentirti in colpa o avere paura delle reazioni.

8
LA VIOLENZA

Il tuo più grande blocco è quello di non comprendere la violenza, questo perché non sei mai riuscito a concepire la forza primordiale come parte integrante dell’evoluzione umana e come strumento di sfogo nella tua vita! Sai quando non riesci ad accettare qualcosa, in questo caso l’energia maschile nel suo stato primordiale, non gli darai l’occasione per migliorarsi e mostrarsi a te nella sua miglior versione raffinata, quindi se hai ancora esperienze negative riguardo a quest’ombra, è perché non hai ancora saputo perdonare qualche persona o situazione, per trasmutarne la frequenza e risolvere il karma della violenza. Dunque perdona e permetti al tuo maschile di aggiornarsi.

Nawal

Scopri il mio Libro
L’Oracolo Magico di Fatima

Scopri il Libro

PER ESSERE GUIDATO A RICORDARTI COME VIAGGIARE E COMUNICARE CON ESSERI DI ALTRE DIMENSIONI, SCOPRIRE MONDI, RECUPERARE FRAMMENTI DELLA TUA MEMORIA ANCESTRALE, O RISVEGLIARE IL TUO POTERE SENSITIVO, E MOLTO ALTRO…. CONTATTAMI PER INFO.

WHATSAPP: 0034/604262908

EMAIL: kaoujaj@gmail.com

Mi chiamo Nawal Kaoujaj, mi sono resa disponibile per dare voce al nostro Spirito, sono il corpo fisico reso canale attraverso il quale l’energia della Vita cerca di riversare l’Amore nel mondo, lo sei anche tu se lo vuoi permettere, poiché in realtà sono la versione di te stesso frammentata dalla tua attuale esperienza cosciente!
Sono focalizzata in questo corpo per scoprire le verità celate dietro al velo del dolore e della superficiale illusione, ho scelto di ascoltare la potente frequenza d’Amore dentro di me (e dentro ogni persona) che mi ha connesso allo Fonte Creatrice rivelandomi la mia personale Chiamata Interiore: canalizzare messaggi di Luce affinché possano servire nel facilitare il percorso di tutte le Anime come me, in cammino verso la miglior versione di loro stessi per innalzare la frequenza del Pianeta.

Attraverso ogni mia parola ci riunisco dal mio intento nel solo Unico Spirito di Luce che Siamo.

Scopri il mio SITO
Scopri la mia pagina FACEBOOK

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione