Sciogliere nodi non è semplice

Sciogliere nodi non è semplice.
Superare i propri limiti è un percorso che richiede volontà, costanza, determinazione, impegno, disciplina.
È un viaggio, che la storia, i miti, la letteratura, i poeti raccontano da sempre.
Ulisse, per citarne uno, ha impiegato tempo per tornare a Itaca.
Dante, dal canto suo, si è fatto un bel giro nel suo inferno, nel suo purgatorio e nel suo paradiso…che sono quelli di tutti, non perché esistano davvero là fuori, esistono dentro ogni uomo.
Psiche ha ustionato il volto di Amore e ha iniziato il percorso delle sue iniziazioni.
È un viaggio che si fa in solitaria.
È impegnativo, è terribile ed è bellissimo.
È terribile, perché ti porta a cercare, frequentare e amare le tue ombre.
È bellissimo, perché ti porta a cercare, frequentare e amare le tue ombre.
È terribile ed è bellissimo, perché ti porta a contatto con i luoghi reconditi del tuo io, con parti di te che non conosci, che non sai di avere, in cui non ti riconosci, che rifiuti.
Ti porta a contatto con i nodi di tutta l’umanità, perché siamo tutti parte di un’anima unica, siamo tutti collegati, facciamo tutti lo stesso viaggio, affrontiamo tutti gli stessi sentieri, gli stessi ostacoli, in tempi diversi e con modalità diverse, e lo facciamo tutti contemporaneamente, incastrandoci, influenzandoci e aiutandoci.
Ti porta a contatto con i tuoi antenati, con le loro storie, le loro delusioni, le loro paure, la loro rabbia, i loro incastri dolorosi, con la loro visione ristretta della vita, in tutti i suoi aspetti.
E devi sciogliere anche i loro nodi.
Sei nato per questo!
I figli sono sempre più grandi dei genitori, hanno un livello di consapevolezza più ampio, se ci si pensa, è ovvio che sia così!
Siamo i frutti dell’albero, siamo il suo futuro, siamo quelli che lo perpetuano, lo perfezionano.
Nasciamo in una determinata famiglia, luogo, tempo, contesto culturale, sociale, economico, religioso, spirituale, perché è il contesto perfetto per noi.
E lo è perché è il contesto che ci consentirà di diventare chi dobbiamo essere, superando le sfide che ci prefiggiamo, arricchiti dei doni che quel contesto ci consente di avere.
La famiglia, i genitori, gli amici, le persone che incontriamo, le situazioni che viviamo sono proprio quelle giuste, proprio quelle perfette per noi.
Sono lo strumento che ci serve per realizzare il nostro piano evolutivo, il nostro sogno, noi stessi, la nostra vita.
È uno scambio d’amore.

Prendiamo dall’albero, dalla famiglia, tutto quello che ci serve, limiti e doni, ombre e luci, aspetti da sviluppare e aspetti già integrati, “difetti” e “pregi” e gli regaliamo il nostro percorso, le sfide che riusciamo a superare, i nodi che riusciamo a sciogliere, liberando la strada dagli intoppi che ostacolano il libero fluire dell’energia.
Regaliamo alla famiglia, all’albero genealogico, i frutti della nostra vita. Tutto quello che siamo, tutto quello che diventiamo.
E non a livello simbolico, lo facciamo davvero!
Lavoriamo su noi stessi per noi e per tutti gli altri componenti della nostra famiglia e della famiglia universale di cui siamo parte, perché siamo tutti connessi, come le radici, i rami, le foglie di un albero, come fiumi che confluiscono in mare.
È un percorso affascinante, avventuroso, che può portare anche ad attraversare sentieri impervi, ma conduce a una meta, che è nel viaggio stesso, a cui non si può rinunciare: te stesso, la vita, quella vera, sacra, viva, pulsante, la gioia, la felicità, l’assoluto, l’eterno.

Vittoria

Tratto dal mio libro: “25 come Picasso 21 come Dio
Scopri Subito il Libro

© Naturagiusta 2019. Tutti i diritti riservati

Vittoria Cucciarrè

Avvocato fuori, ricercatrice dentro.
Il mio percorso di crescita personale e spirituale non è iniziato per mia scelta, è stato lui a scegliere me.
Non sono titolata, non ho frequentato corsi, non ho verità da rivelare.
Sono una persona curiosa, che ama ricercare, indagare, scoprire e farsi ancora domande.
Anzi, prima di amarlo, questo è quello che sono.
Non so nemmeno io dove sto andando, dove e se arriverò, non so neanche più se sto cercando qualcosa di definito.
Ma so che è quello che mi piace, che mi fa stare bene e che ha rivoluzionato e migliorato la mia vita.

Segui la pagina facebook: Vittoria Cucciarrè – La via della Bellezza

Contatti: veranikatraanimaedego@gmail.com

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione