Scegli la mano di Fatima – Scopri il tuo rituale di Protezione

Potrai usare questo rituale di protezione per alleggerire la tua aura dalle energie pesanti, e proteggerti dalle cariche future negative esterne.

1
IL SALE ROSA

Hai scelto questo rituale perché nella tua aura si è accumulata troppa energia attiva, questo tipo di frequenza a volte esterna, interferisce sul tuo stato psico-emotivo disturbando la tua stabilizzazione interiore, poiché ti darà la sensazione di essere sempre in sovraccarico, provocandoti diversi disturbi, per alleggerirti ti sarà quindi utile purificare il tuo campo energetico.

RITUALE

Procurati una manciata di sale rosa fino dell’Himalaya, e dopo esserti fatto un bagno/doccia, procedi nel fare uno scrub, massaggiandolo dolcemente in tutto il corpo, per alcuni minuti (bastano 5), testa e collo compresi.
Dopo qualche minuto, risciacqua il tutto, mettendo alla fine un poco di olio di lavanda o crema per il corpo con essenza di lavanda.

Questo è un rituale che potrai ripetere ogni volta che ti sentirai in sovraccarico, appesantito, o disturbato dalle interferenze esterne.

2
ERBE MEDICINALI

Hai scelto questo rituale perché in questo momento della tua vita ti senti svuotato, e senza forze, probabilmente è in corso, o è avvenuto un processo di guarigione profondo, e quindi stai affrontando una trasformazione molto importante.
Questo metodo ti aiuterà a compensare le energie che disperdi durante la giornata, alzando la tua frequenza vibratoria.

RITUALE

Procurati queste erbe: rosmarino, basilico, salvia, due rose rosa, alloro, olio di lavanda o lavanda.

Basta anche un rametto per ogni erba; fai scaldare un litro di acqua immergendo dentro tutte le erbe comprese le rose, aspetta che si aromatizzi l’acqua per qualche ora prima di utilizzarla.

Con questa infuso di erbe puoi fare due cose:

  • Un bagno rigenerante, versando tutto il contenuto dentro alla vasca, ti immergi dentro per almeno mezz’oretta.
  • Un pediluvio, mettendo il contenuto con le erbe dentro ad un contenitore dove potrai immergere i piedi per almeno mezz’oretta in totale relax.

Potrai eseguire questo rituale, ogni volta che ti senti scarico, o se fatichi ad affrontare la tua giornata per mancanza di energia, serve in tutti i casi di affaticamento e debolezza in generale.

3
TERRA

Se hai scelto questo rituale significa che hai accumulato interiormente a livello inconscio molto dolore, ed ora ti ritrovi a vivere in modo squilibrato, perché ti stai trascinando troppe energie negative create dalle tue ferite emotive del passato.
Ora è giunto il momento di condividere il tuo dolore, di consegnarlo alla Terra.

RITUALE

Trova uno spazio in mezzo alla natura dove poter stare da sola/o a contatto con la terra: rilassati e sdraiati, con i palmi della mano che toccano il suolo (non importa che posizione sia, l’importante è che tu sia rilassato e che il tuo corpo sia a contatto con la terra), ora richiama a te l’attenzione della Terra con questa invocazione: “ti chiedo di assorbire questo mio dolore, di aiutarmi ad alleggerire questo pesante fardello, grazie ti amo”.

Dopo aver fatto la richiesta rimani ancora per almeno dieci minuti in quella posizione, fino a quando non sentirai una lieve energia di amore e leggerezza, entrare dentro al tuo corpo.

Potrai ripetere questo piccolo rituale ogni volta che ti sentirai bloccato o disturbato dalle tue ferite di dolore, o in qualsiasi caso di forte scompenso emotivo.

4
ACQUA

Hai scelto questo rituale perché con la tua tendenza di voler controllare tutto, ti sei irrigidito al richiamo della leggerezza nella vita. Nel tuo sistema psicofisico si è accumulata molta energia di tensione mentale, proprio per questo motivo, con questo rituale ora potrai scaricare un poco la tensione, ed iniziare ad sentire meglio, la profondità della tua anima.

RITUALE

Utilizza l’acqua come mezzo conduttore per sciogliere la tensione e le scariche elettriche che hai accumulato nel tuo sistema psichico: quando sei dentro alla doccia, fai scorrere il getto d’acqua su tutto il corpo, testa compresa, pronunciando questa precisa richiesta all’elemento acqua: “ti chiedo di purificarmi dalle tossine, dalle scorie e da ogni tensione mentale, proprio ora”.

Rimani per qualche minuto sotto il getto, fino a quando sentirai di averne bisogno, quando avvertirai una sensazione di leggerezza nella testa, allora potrai terminare.

Questo rituale lo potrai ripetere, ogni volta che hai necessità di alleggerirti dalla troppa tensione mentale quotidiana, in modo da non creare di nuovo un muro tra te e le tue sensazioni interiori, ricorda che l’acqua si attiva maggiormente per purificare il tuo sistema, quando tu fai una richiesta precisa.

5
FUOCO

Se scegli questo rituale significa che sei ancora insicuro, e non riesci a mettere dei limiti alle altre persone, lasciando così che invadano i tuoi spazi personali, questo perché interiormente non sei in grado di affermare la tua vera personalità, non riesci a distinguere quello che davvero è importante per te dalle cose meno rilevanti.

RITUALE

Accendi una piccola candela e posizionala di fronte a te, guardala intensamente per qualche secondo fino a formare dal tuo petto, una connessione con il sacro fuoco.
Immagina ora che questa fiamma si colori di blu e si espanda avvolgendo il tuo corpo, immagina che questo fuoco bruci tutte le scorie esterne e le pesantezze energetiche nella tua aura, che non ti appartengono, pronunciando queste parole: “io sono purificato, mi sento leggero e libero di esprimere la mia vera natura”.

Potrai ripetere questo rituale ogni volta che senti di trasportare troppa pesantezza energetica esterna, o quando ti senti invaso a livello energetico.

6
ESPRESSIONE

Se hai scelto questo rituale, significa che è arrivato il momento per te di svuotare il tuo cuore dal peso delle emozioni, hai vissuto per troppo tempo interiorizzando troppe cose, non ti sei mai permesso di viverti liberamente la tua vera natura interiore, anche se negativa, quindi il tuo rituale di purificazione e di protezione, sarà d’ora in poi la libertà di espressione.

RITUALE

Ritagliati un momento e un posto nel quale tu possa stare da solo, quando ti senti rilassato, immagina di avere davanti a te tutte le persone a cui vuoi dire qualcosa, esprimi a voce tutto ciò che non hai mai avuto il coraggio di ammettere o di dire. Dopo che ti sarai pienamente espresso, potrai cantare una canzone che ti piace, oppure fare un canto di guarigione senza pensarci troppo, in modo da allineare le tue vibrazioni.
Quando ti sentirai un poco più leggero, allora potrai tornare alla tua vita normale.

Questo rituale ti aiuta quando ti senti incompreso o non allineato con il mondo esterno.
Potrai ripeterlo ogni volta che ti senti in questo modo. Ma dovrai tenere in considerazione di doverlo fare anche nella realtà, esprimendoti chiaramente, per poter risolvere definitivamente lo scompenso.

Nawal

Scopri il mio Libro
I Codici dell’Acqua


Scopri il Libro

Sessioni di Risveglio Trascendentale

Mi rendo disponibile per sessioni di persona oppure tramite chiamata.Puoi contattarmi, per ricevere maggiori informazioni, – scrivendomi a: kaoujaj@gmail.com o inviandomi un messaggio con whatsapp: 0034/604262908

Mi chiamo Nawal Kaoujaj, mi sono resa disponibile per dare voce al nostro Spirito, sono il corpo fisico reso canale attraverso il quale l’energia della Vita cerca di riversare l’Amore nel mondo, lo sei anche tu se lo vuoi permettere, poiché in realtà sono la versione di te stesso frammentata dalla tua attuale esperienza cosciente!
Sono focalizzata in questo corpo per scoprire le verità celate dietro al velo del dolore e della superficiale illusione, ho scelto di ascoltare la potente frequenza d’Amore dentro di me (e dentro ogni persona) che mi ha connesso allo Fonte Creatrice rivelandomi la mia personale Chiamata Interiore: canalizzare messaggi di Luce affinché possano servire nel facilitare il percorso di tutte le Anime come me, in cammino verso la miglior versione di loro stessi per innalzare la frequenza del Pianeta.

Attraverso ogni mia parola ci riunisco dal mio intento nel solo Unico Spirito di Luce che Siamo.

Scopri il mio SITO
Scopri la mia pagina FACEBOOK

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione