Meravigliosa Vinoterapia!

‘Il vino prepara i cuori e li rende facili alla passione”
Ovidio

Sempre di più si sta ritrovando questo bellissimo trattamento di benessere centrato sulle incredibili proprietà dell’uva!

In antichità sono celebri i riti in onore al dio Bacco, in cui ci si abbandonava agli effluvi del vino presso i Greci e i Romani, ma anche i bagni nel vino di Cleopatra e poi Caterina Sforza.

Adesso si sta diffondendo come terapia alternativa e naturale per gli inestetismi della pelle!
Sta spopolando in Italia, Francia, Spagna e Romania, terre dove è da sempre forte la cultura del vino.

L’uva, infatti,  ha una potente capacità antiossidante, grazie ai polifenoli e al resveratrolo, e quindi può efficacemente contrastare l’invecchiamento della pelle.

Bagni caldi in tinozze o idromassaggio con l’aggiunta di vino, scrub per viso e corpo, composti dalla buccia d’uva e dai noccioli schiacciati,  attivano infatti il microcircolo (la circolazione superficiale) contrastando l’affaticamento.

Fanghi al mosto d’uva e foglie di vitigno sono invece utili per cosce, glutei e addome, e per migliorare i problemi di cellulite e silhouette, (in particolar modo per le gambe pesanti e per contrastare la ritenzione idrica).
Gli oleoliti sono utilizzati  per rinforzare unghie e capelli, e per pelle del viso, per lavorare sulle rughe meno marcate. Inoltre le proprietà del vino vengono adoperate per esercitare una azione disintossicante per vasi sanguigni, reni, fegato e vie urinarie.
Infine, anziché una tisana, si può benissimo sorseggiare del buon vino, generalmente rosso.
In generale è un trattamento di benessere, molto sensoriale, che non presenta particolari controindicazioni, da evitare solo se si ha una specifica allergia.
Senza andare in una Spa, possiamo prepararci in casa dei meravigliosi bagni con acqua tiepida, con l’aggiunta di vino rosso e petali di rosa, o anche con un pò di olio essenziale di limone e lavanda.
Donandoci quindi uno splendido rituale rilassante, molto indicato anche in coppia.
 
Non mi sembra scorretto citare anche il famoso vin brule’, che, scaldato e speziato con chiodi di garofano, semi di finocchio e anice, è perfetto per contrastare il raffreddamento delle mani di inverno e scaldare il petto e la gola.
 
Insomma, in vino veritas…

Sara

Immagine di copertina: “Cerere, Bacco E Venere”  di Abraham Janssens (1601)

Sara Brucoli
Adesso ho solo 28 anni ma, come anima antica, ho sempre sentito un collegamento spontaneo tra le anime e questo richiamo, sempre presente dentro di me, mi ha portato a sperimentare nel corso della mia vita connessioni particolari, direi multidimensionali.
Per predisposizioni astrologiche mi sono avvicinata allo studio delle energie e dall’occulto nelle sue varie forme e sfaccettature.
In altre parole, di pari passo alla vita materiale, ho sempre vissuto una forte vita spirituale, onirica, piena di sensazioni ed emozioni.

Amo definirmi poliedrica e molto colorata.

Sono Operatrice Onde Theta. Facilitatrice “12 raggi Metafisica Saint Germain”. Ho conseguito il Diploma 1° livello in scienze tradizionali ed esoteriche e di Moon Mother 1° livello. Inoltre quello di Lettrice dei Registri Akashici 1°, 2°, 3° livello.

Estetista qualificata. Barlady. Artista. Petsitter. Spezie e salute

La mia Pagina Facebook  e Instagram

Tags:

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione