Il Potere delle Rune

Gli sciamani runici erano uomini e donne dotati di una grande conoscenza pratica, capaci di scrivere questi segni/simboli aguzzi su superfici morbide, di inciderli su legno, pietra o su oggetti personali.

Le rune erano considerate le lettere di un codice segreto grazie al quale si poteva accedere ad un potere misterioso, in grado di realizzare i desideri, di proteggere dai pericoli e di rivelare anche il futuro.

Le rune, nel recente passato, sono state “diffamate” in quanto associate all’occultismo e alle sinistre forze del nazismo che le applicava alle proprie insegne.
In questo modo, sono state in ampia misura corrotte nella percezione delle persone, perché inevitabilmente associate al razzismo, alla violenza e alla distruzione.
La cosiddetta rinascita runica, alla fine del XX secolo, fu in gran parte una mistificazione messa in atto da persone che vedevano in esse uno strumento magico per soddisfare i desideri egoistici attraverso l’esercizio della volontà.
In altri casi, invece, sono state banalizzate e trasformate in portafortuna, amuleti e oggetti puramente commerciali.

Ma le rune non sono state rivelate agli uomini per scopi egoistici, sinistri o religiosi, e nemmeno come strumenti per conoscere il destino. Ma donate come una benedizione.

La conoscenza delle rune consente di comprendere più profondamente le meraviglie della natura e dell’ambiente, rafforzando la propensione a rispettarle e difenderle.
Inoltre consentono un percorso di profonda auto-conoscenza, svelando piano piano il fine nascosto della nostra esistenza.

Diffidate quindi dai libri o dalle interpretazioni nelle quali le rune sono utilizzate per giochetti pseudo esoterici, o peggio con intenti legati al potere tipico di certe vie di sapere da occultisti.
Anche il solo sentire una sorta di simpatia per le rune, non è sufficiente.
Saranno, infatti, Loro a scegliervi, troveranno Loro la strada per raggiungervi.
Per saperne di più affidatevi ad autori seri che hanno dedicato la loro vita allo studio di questo dono.
Ad esempio “Il Potere delle Rune” di Kenneth Meadows, è un libro che vi consiglio.

Enrica

Scopri il mio libro: La Danza del Seme Selvaggio

Acquista il Libro

ENRICA ZERBIN, nata e cresciuta tra campagna, fiume e mare, dove ha scoperto la magia dei cicli lunari e appreso l’uso delle erbe medicamentose delle campagne, insieme agli antichi rituali legati alla Dea e agli elementi; eredità delle sue antenate.
Ricercatrice e studiosa di miti e leggende (con particolare interesse per l’antica saggezza nordica), della simbologia di varie culture, degli archetipi, del Sacro Femminile e della Grande Dea fino allo sciamanesimo.
Iniziata alle Rune tramite l’Elemento Acqua; aiuta con questo importante strumento a svolgere un profondo lavoro di lettura dell’ombra e delle memorie nascoste.

Nel dicembre del 2015 esordisce col suo primo romanzo, Tu Mi Hai Salvato La Vita, edito da Cinquemarzo: una storia sull’importanza degli avi e la saggezza degli anziani, dell’amore nato in circostanze impensabili e bizzarre sincronicità.
Nel 2019 esce il suo secondo libro, La Danza Del Seme Selvaggio, rocambolesco viaggio di due donne non più giovanissime che si trovano, loro malgrado, a dover stravolgere la loro vita e a lasciare la famigerata zona comfort.
Un iniziale dramma si trasforma, per Anthea e Miriam, in una straordinaria avventura tra i sentieri alpini, con la sola guida di una mappa disegnata da una misteriosa vecchia guaritrice.

Nelle sue opere al femminile, sottolinea l’importanza del viaggio, che sia mistico o fisico, per superare i limiti imposti da società e credenze sbagliate a cui la donna ha dovuto sottostare per secoli.

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo