Capodanno Sciamanico

Ogni capodanno abbiamo la possibilità di onorare lo spazio tra il lasciare andare il vecchio e abbracciare il nuovo.

Nella filosofia sciamanica si vede il volgere dell’anno come un momento per onorare e restituire alla Madre Terra, un modo per attingere e riconoscere il ciclo di trasformazione della natura, della vita stessa.

Per celebrare il potere del cambiamento che porta il nuovo anno, gli sciamani Q’ero eseguono rituali come il despacho, ovvero un’offerta di gratitudine a Madre Terra e ai suoi Spiriti.

Assieme a questo, si celebra il rituale del Serpente, del Giaguaro e dell’Aquila.

Il serpente ci invita a lasciare andare ciò che non ci serve più.
Il rituale prevede una cerimonia di “taglio del cordone”, un taglio simbolico del cordone energetico che ci lega al nostro passato, a vecchi schemi o vecchie relazioni. Prova anche tu!

Per prepararti a questo processo di rilascio, scrivi un elenco di quello che senti ostacolare il tuo benessere e la tua crescita, poi esamina la tua lista e cerca i temi principali che emergono (esempio, paure, preoccupazioni…).
Ora agisci!
Per aprire la strada alle intenzioni per il nuovo anno, liberati della tua pelle di paure stagnanti e ansie, prendi il foglio e brucialo, metti poi le ceneri assieme all’offerta che farai alla fine per Madre Terra, ringraziando anche queste paure che nonostante tutto ti hanno insegnato qualcosa.

Rituale del Giaguaro: Trovare il proprio potere

Il rituale del giaguaro prevede la connessione al nostro potere interiore attraverso un incontro con il nostro animale di potere. Connetterci con il nostro potere interiore ci permette di fare un passo avanti nel nostro nuovo sé con coraggio e grazia.
Per questa cerimonia occorrerà che tu ti porti in uno stato di rilassamento e meditazione profonda, dal Mondo degli Spiriti richiama il tuo animale spirituale chiedendogli di aiutarti a liberare il tuo passato e a guidarti verso i tuoi nuovi scopi futuri.

Lasciati guidare in un viaggio di immagini simboliche, messaggi, intuizioni, parole…apri la tua mente ed il cuore a sentire, vedere, rimani aperta…

Quando ritorni dalla meditazione, scrivi ciò che è arrivato per il 2022 su un foglietto di carta, legalo poi con un nastro del colore che preferisci e legalo ad un albero. Affidati così al Vento dei nuovi inizi…

Infine l’Aquila che ci aiuta a vedere il Tutto.

Il rituale dell’Aquila prevede il guardare dall’alto, da un’altra prospettiva, in modo da poter vedere il quadro generale delle nostre vite. Anche qui chiudi i tuoi occhi ed entra in meditazione, immagina ora di vivere le tue intenzioni per il nuovo anno, come fossero già reali, emozioni, sensazioni…

Quando la tua visualizzazione è completata, torna e scrivi cos’hai immaginato, sentito per il nuovo anno.
Chiudi il tuo capodanno sciamanico con una “Cerimonia del Fuoco”, accendi una candela dorata se possibile, benedicendo tutto ciò che è stato, che è e che ci sarà!

Lasciala consumare fino alla fine.
Vi invito quindi a riflettere attraverso la lente del serpente, del giaguaro e del condor.

Cosa perderai quest’anno che non ti serve più? Dove risiede il tuo potere e come puoi attingere a questo per manifestare le intenzioni di quest’anno? Dove ti vedi con l’avanzare del 2022?

Entra dentro di te, riconnettiti con la tua vera natura, hai l’opportunità di chiederti:
Qual è lo scopo del mio cuore? Cosa voglio? Cosa amo?

Buon Anno Nuovo!

Con Amore,
Martina

Scopri i miei percorsi dedicati allo Sciamanesimo Femminile!
www.lanaturacomevia.com

Martina Quadrelli

Sono una Donna in cammino, che vive connessa alla Natura e a tutto ciò che la circonda;

lavoro soprattutto con le donne attraverso percorsi di consapevolezza e risveglio del femminile.

Fin da bambina ho sempre avuto una sensibilità molto forte e crescendo ho capito essere la mia più grande forza, che mi permette ad oggi, di aiutare gli altri in una modalità empatica e del tutto unica per ognuno.

Mi occupo della ri-connessione tra mente, corpo e spirito, come unico canale tra

Cielo- Terra. Attraverso antiche pratiche e saperi, accompagno la donna in ogni fase della sua vita, aiutandole a ritrovare la Donna Medicina che risiede in ognuna di loro.

Creatrice dello spazio/community Le Tre Lune – La Natura Come Via.

Praticante e ideatrice della prima formazione in Italia in Sciamanesimo Femminile.

Operatrice del benessere femminile e materno infantile, iscritta Siaf, consulente mestruale e ciclicità femminile anche nel pre/post parto, insegnante di yoga, operatrice DanzaDea©, Moon Mother®, maestra dei Registri Akashici, channeler. Ho studiato con Zulma Moreyra, Lalita Madhava,

sono all’ultimo anno di Naturopatia. In continua formazione.

Professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013.

Offro il mio contributo per una crescita collettiva nella gioia, stimolando la ricerca di quel luogo interiore da cui guardare la vita. Questa è la mia Missione.

Scopri tutti i miei percorsi, disponibili online e in presenza → www.lanaturacomevia.com

Unisciti alle Tre Lune!

Pagina FB: https://www.facebook.com/letrelunelanaturacomevia/

Pagina Instagram: https://www.instagram.com/lanaturacomevia/

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione