Aïvanhov – Il Desiderio accende la realtà spirituale

È una legge del mondo spirituale: quando un certo numero di persone si riunisce attorno a un’idea, i pensieri e i desideri di quelle persone già formano una realtà in alto.

Quella realtà non è fatta di particelle sufficientemente materiali perché la si possa vedere e toccare, ma esiste: è viva e operante;

  Agisce anche sul piano fisico per il bene degli esseri che hanno contribuito a formarla.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Come comprendere chi siamo, come scoprire il senso della nostra esistenza e superare gli ostacoli che si trovano sul nostro cammino. Non chiedetemi, allora, di parlarvi di altre cose; io tornerò sempre su questi stessi argomenti: il nostro sviluppo, le nostre difficoltà, il cammino da seguire e i metodi che ci permetteranno di percorrerlo”.

Dio ha dato in dono allo spirito la potenza più straordinaria che potesse concedere.

E poiché ogni pensiero è impregnato della potenza dello spirito che lo ha creato, è naturale che agisca.

Sapendolo, ognuno di voi può diventare un benefattore dell’umanità: attraverso lo spazio, fino alle regioni più lontane, potete inviare i vostri pensieri come altrettanti messaggeri, come creature luminose alle quali affiderete il compito di aiutare gli esseri, di consolarli, illuminarli e guarirli.

Colui che svolge questo lavoro in maniera cosciente, penetra a poco a poco negli arcani della creazione divina.

  
Acquista il Libro

Arabella

La mia pagina facebook: Remi di Luce

 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione