Rumi – Guardami e riconosciti

Non hai idea di quanto sia stato difficile trovare un dono da portarti.

Nulla sembrava la cosa giusta.

Che senso ha portare oro ad una miniera d’oro, oppure acqua all’Oceano.

Ogni cosa che trovavo, era come portare spezie in Oriente.

Non ti posso donare il mio cuore e la mia anima, perché sono già tue. Così, ti ho portato uno specchio;

Guardami e riconosciti.

Rumi

 

Acquista il Libro

Arabella

Immagine: Ugo Urlacher

La mia pagina facebook: Remi di Luce

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione