Oltre e Insieme

Cerca tutti i due della tua Vita.
Giusto o sbagliato.
Bello o brutto.
Buono o cattivo.
Luce o ombra.
Giorno o notte.
Cuore o mente.
Sesso o Amore
Uomo o Donna.
Io o Te.
Noi o voi.
E poi mettici una e.
Che unisce,
E va oltre.
Persino oltre ciò che ad oggi riusciamo a comprendere.
Spiegare, prevedere.
E immaginare.
 

Prendi una lampadina. Ha in sé tutto il potenziale per poter splendere.
Ma da sola…non lo fa.
Serve un filo di corrente che entri in lei. E che lei, la lampadina, lo possa ricevere, quel filo di corrente.
Oppure prendi la terra. Ha in sé tutto il potenziale per poter dare i suoi frutti.
Ma da sola…non lo fa.
É necessario che in essa vengano piantati dei semi. E che la terra generosamente li accolga.
Oppure prendi il grembo di una donna. Ha in sé tutto il potenziale per creare la Vita.
Ma da sola, non lo fa.
È necessario un uomo. Che le doni se stesso. Pienamente.
E che la donna si permetta di riceverlo, nel vuoto in sé.
E allora, ricordiamocelo.
Per un grande cambiamento, occorre sicuro risvegliare il femminile.
Guarirlo, sanarlo.
In tutti.
Soprattutto in chi incarna il femminile.
Affinché possa essere il vuoto che accoglie.
Ma lo stesso vale per il maschile.
Quel maschile ancora così pieno di paura.
In tutti, ma soprattutto in chi incarna quel maschile.
Affinché possa essere il pieno che penetra.
Così che il maschile e il femminile si possano fondere.
Insieme.
Unire.
Così profondamente.
Darsi alla Luce.
Uno nell’Uno.
In noi.
E fuori di noi.


Che millenni di patriarcato non ci hanno insegnato nulla.
Ma, forse, nemmeno i precedenti millenni di matriarcato.
E stiamo di nuovo oscillando.
Da un polo all’altro.
Ma siamo energia
La Vita stessa è energia.
E necessita di + e -.
Di uomo e di donna.
Di maschile e femminile.
Insieme.
Avremo davvero il coraggio di farlo?
Avremo davvero il coraggio di unirci così profondamente in noi stessi, senza più paura, che sia di perderci o di perdere qualcosa?
Avremo davvero il coraggio di unirci così profondamente con la polarità opposta, senza più paura, che sia di perderci o di perdere qualcosa?
Che sia la libertà, il prestigio, persino la definizione di noi stessi, il nostro stesso senso di identità.
E così trasformarci.
Completamente.
Profondamente.
Da dentro.
Dal cuore.
E non solo dalla mente, che ancora ci porta a disunire il maschile e il femminile.
E preferire l’uno all’altro.
E a parlare d’Amore.
Senza però lasciargli spazio mai.
All’Amore.
Dentro.

Nel cuore.
In cui lasciare che il maschile e il femminile tornino a danzare.
Fondersi.
Unirsi.
Trasformandoci.
Profondamente.
Da dentro.
E poi fuori.
Nelle nostre relazioni.
Nelle nostre coppie.
Fino al mondo intero.

 

Oltre i limiti della paura,
È Amore quello che trovi.
Oltre gli ostacoli della separazione,
È Unione quella che incontri.
Che la Verità ce l’abbiamo sotto il naso,
O tra le mani.
Sicuro nel Cuore.
Quando troveremo il coraggio di entrarci.
E arrenderci.
Per davvero.
Oltre.
E insieme.

Margherita

Immagine: Cheryl Yambrach Rose

Scopri il mio Libro
Chiudi i Tuoi Occhi

Scopri il Libro

Mi chiamo Margherita Rusconi.
Sono Donna e Madre. E anche Counselor Olistico.
 
Per anni ho lavorato, prima come assistente sociale e poi con ruoli di coordinamento, presso alcuni servizi sociali territoriali rivolti in particolare a minori e famiglie. Dopo la nascita della mia terza bimba, ho scelto di reinventarmi professionalmente fondendo le mie competenze in ambito sociale con la formazione olistica ed energetica.

Ecco, se dovessi ripensare ai momenti più importanti della mia vita, credo di poterli ricondurre innanzitutto alla nascita dei miei figli e all’esperienza di essere Madre. Come se in qualche modo la maternità avesse scandito le fasi evolutive più importanti della mia crescita personale, mettendo completamente in crisi l’identità che fino ad allora avevo costruito. Questa crisi, sfociata anche in concomitanza alla scoperta di un tumore al collo dell’utero, mi ha spinta ad intraprendere un percorso personale, formativo e di ricerca personale, che mi sta portando ogni giorno a svelare, persino a me stessa, ciò che IoSono, che ha mi ha portata a vedere le illusioni su cui avevo fondato la mia vita fino a quel momento. E a ripartire da me stessa, al di là delle mie ferite, assumendomi la piena responsabilità della mia vita, imparando a cogliere i segnali che pian piano la mia Anima mi stava rivelando.

E ciò che IoSono nasce dalla mia storia, e va oltre di essa, senza più imprigionarmi o limitarmi dalle ferite che ho vissuto. Ciò che IoSono è una ricerca costante legata al mio essere Madre e al mio essere Donna. Legata alla consapevolezza di essere molto di più di questo corpo fisico, che pensa e talvolta si permette di provare qualche emozione. Una ricerca legata all’energia femminile, in particolare rispetto alle ferite che il femminile si porta dietro. E legata alla sessualità e all’armonizzazione del principio maschile e femminile, prima di tutto in ciascuno di noi.

Attraverso parole, percorsi, trattamenti energetici e vibrazionali diversi, desidero accompagnare le persone che incontro, individualmente o in gruppo, a ripartire da se stesse, prendere in mano le redini della propria vita e farne una meraviglia. Un passo alla volta.

Permettendo loro di risplendere per la Luce che sono.

Sessioni e trattamenti offerti:

– Colloqui di consapevolezza

– Trattamenti energetici: reiki, massaggio spirituale del piede, Metodo I Misteri del Femminino per Uomini e Donne di Isabella Magdala

– Lettura dei Registri Akashici

– Theta Healing

– Consulenza Fiori di Bach

– Meditazione e Mindfulness

CONTATTI

SITO: https://quellascintillanelcuore.wordpress.com/

FACEBOOK: https://www.facebook.com/margherita.rusconi?ref=bookmarks

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/quellascintillanelcuore/

EMAIL: margheritarusconi@gmail.com

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione