Lo Scialle: la Connessione con il Manto Sacro dell’Universo

Lo scialle ha antichissime origini e simboleggia per i popoli naturali e non solo, le braccia della Grande Madre.

Nacque quando i popoli antichi  sentirono la necessità di connettersi con la saggezza dei loro antenati.

Infatti ogni volta che tessiamo il nostro scialle e ci coccoliamo in esso,ci ricongiungiamo con la forza ancestrale della Terra e della nostra stirpe.

Usare lo scialle significa onorare la magia antica e la semplicità di essere amati per quello che si è.

Lo scialle è casa.

Nella cultura celtica il mantello rappresentava la protezione, i fili con cui era tessuto era il collegamento con la grande ragnatela della vita, a cui tutti siamo collegati.
Collegato alla figura di Brigid, la signora con il mantello, rappresentava anche l’attrezzatura delle ostetriche per garantire un buon parto e per proteggere il bambino.

Universali ed accoglienti, gli scialli, sono il simbolo dell’amore incondizionato, che coinvolge e conforta.
Coprono, abbracciano, proteggono e impreziosiscono…
Legati a momenti di spiritualità femminile, pieni di preghiere e benedizioni.

Quando pensiamo alla “custode dello scialle”  in un cerchio di donne, possiamo immaginarla ad occupare l’onorevole posto di colei che protegge e avvolge, con la sua delicata presenza dai profondi riflessi ancorati alle antenate.

Prendi il tuo scialle o realizzalo con i colori che desideri,
ama coloro che sono stati dimenticati,
e con loro, con i tuoi antenati
percorri il sacro percorso del ritorno a casa”

Con Amore

Carla

Scopri il mio libro
Donne Poesia – Il Sacro Erotismo

Scopri di più

© Naturagiusta 2018-20. Tutti i diritti riservati

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.
Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.
Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;
Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile
Nel 2017 crea e fonda il “Tempio di Jada“, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.
Ricercatrice del Culto di Maria Maddalena, e La Via della Rosa, s’incammina verso un profondo studio degli antichi riti.

Crea e fonda, nel 2017 il Percorso di Apprendista Strega, un corso piacevole tra i segreti delle streghe nelle vie della magia della terra, i quattro elementi, le energie della natura e la ritualità aprendo a una nuova visione sul potere dell’intento e la riscoperta dei talenti personali

Ha pubblicato due libri di poesie e un libro di saggezza ancestrale: “Le Streghe Vanno a Letto Presto” incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.
Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.
Amante della fotografia.
Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo