Incanto dell’Amante

“Venere ricomincia il suo giro di ruota: oggi entra in Ariete.
Forza, volontà e passione emergono, il potere della creazione guida la virilità che semina i grani della manifestazione. Tutto, nell’aria, pulsa di calore e brillantezza in quella danza sensuale, che solo gli amanti celestiali conoscono.
Il cielo vibra, è incandescente e ispira un’estasi senza fine.

Ma c’è anche un lato tenebroso fatto di misteri ammantati, di desideri segreti e silenziosamente scatenati, qui risiede la bellezza oscura, dove in quel velato desiderio, l’amore si fa amaro e passionale, accarezza e attanaglia con un colpo di artiglio.
Un pericolo affascinante che dietro quella curva attende, perché la luce non esiste senza l’amore dell’oscurità. Permettimi di accompagnarti negli inferi, adornandoti di strisce di seta colorate, unte di poesia profumata, con un bouquet delicato di rose e una piccola cesta di succosi semi di melograni per evocare la fertilità.

Invito gli spiriti a unirsi a questo valzer d’amore cosmico e clandestino di ombre e profondità, mentre ti immergi nell’acqua dell’amore evocando il tuo amante pericoloso, colui che ti rovina e ti sussurra: ‘sei il mio desiderio e il mio rischio.
C’è una immensa attrazione per quell’intensità che tira l’orlo alla ragione…
immergiti nell’incanto della sensualità ed evoca i due amanti e osserva le tue visioni…”

Incanto: BAGNO DELL’ AMANTE

Occorrente

  • ½ tazza di acqua di rose
  • 1 cucchiaio di estratto di melograno
  • 8 gocce di olio essenziale di mirra
  • 6 gocce di olio essenziale di muschio di quercia
  • 3 gocce di olio essenziale di mandorle amare
  • Petali di rosa e semi di melograno (opzionale)

In una caraffa di vetro o brocca, unisci la base di acqua di rose all’estratto di melograno, mescolando in senso orario. Quindi, a uno a uno, aggiungi gli oli essenziali e amalgama il tutto. Versa il composto in un bagno caldo, cospargi i petali e semi a piacere (boccioli di rosa interi e i fiori rendono tutto più magico).

Immergiti nella fragranza, godi dell’acqua mentre permetti alla loro magia di nutrire il tuo corpo e il tuo spirito. Questo bagno è fatto per gli amanti, ma può anche essere un potente incantesimo per te stesso.

La Mirra venerata in Egitto per la sua magia è la consorte femminile dell’incenso, rassicurante, potente ed evocativa essenza lunare, guarisce e protegge. All’interno del suo seducente profumo, sprigiona proprietà antietà, donando un forte potere sensuale.

Il muschio di quercia benedetto dalla foresta selvatica è pura magia erotica, ha una potente azione afrodisiaca

Le mandorle amare hanno una elevata quantità di vitamina, ottimo olio di bellezza, altamente purificante e naturale

Il secreto magico della Strega:

aggiungi con generosità del succo di melograno alla tua acqua, darà colore, magia, oltre che un piacere da guardare, il tuo bagno diventerà molto sensuale.

Per chi non possiede la vasca, può preparare l’incanto e con delicatezza versare sul corpo il composto lasciandolo scivolare, risciacquare come da abitudine.

Attenzione! Usa prodotti naturali e senza agenti chimici, assicurati di non essere allergica, utilizza prima il composto su una piccola parte della pelle per verificare reazioni avverse.

Mentre ti immergi nell’acqua lussuriosa e profuma, ascolta: Celestial Echo di Malia,Boris Blank, mi ha ispirato a scrivere questo articolo….

Buon Inizio

Con Amore

Carla

Scopri il mio libro:
Seme Divino

Scopri il Libro

Unsolocielo 21 © Tutti i diritti riservati

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.
Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.

Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo