Incanto Profumato per Beltane

Estratto dal libro: Canti e Incanti

 

Beltane è il più gioioso e festoso di tutti i Sabbat.

Il Dio, che ora è un giovane al culmine della sua fertilità, si innamora della Dea, che in Beltane si presenta come la Vergine chiamata la “Regina di Maggio”. Questo amore dà origine a tutte le cose dell’Universo.

A Beltane, si gira intorno ai falò per sbarazzarsi di tutte le malattie e le energie negative.

Una delle tradizioni più belle di questo Sabbat consiste nel legare nastri colorati a un albero, durante il rituale.
Ogni membro sceglie un nastro del colore preferito e tutti girano intrecciando i nastri.
In questo modo è come se stessero tessendo il proprio destino, sotto la protezione del divino.Mi piace preparare in questa occasione un mix di erbe che poi andrò a bruciare nella notte d’amore.

Occorrente:

  • 2 parti di rosa o petali rosa o boccioli rosa
  • 2 parti di lavanda
  • 1 parte di verbena al limone
  • 1 parte di zafferano
  • ½ parte di vaniglia o ½ parte di muschio

Metti il tutto nel mortaio e pesta fino a ottenere una un composto omogeneo.
Accendi il tuo incensiere e brucia le tue erbe nella notte delle passioni, vedrai renderà la tua serata magica.


Considerando i tempi che corrono e la probabilità di non riuscire a reperire tutti gli ingredienti, aggiungo una piccola variante che non troverete nel libro:

  • Polvere di Zafferano, un pizzico
  • Zenzero una piccola parte
  • 2 Chiodi di Garofano
  • Qualche foglia di menta secca

Attenzione! Gli ingredienti sono molto afrodisiaci, usateli con cura e gentilezza.

Metti il tutto nel mortaio e pesta fino a ottenere un buon composto omogeneo.
Accendi il tuo calderone e brucia le erbe nella notte della passione.

Ti auguro che tanta magia circoli nella tua vita benedetta

Con Amore

Carla

Scopri il mio libro
Canti e Incanti

Acquista il Libro

Unsolocielo 2019-20 © Tutti i diritti riservati

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.
Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.

Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo