Il Vero Volto

Siamo circondati da volti, volti di persone apparentemente perfette, che nulla lasciano intendere attraverso il loro sguardo.
Spesso questi volti non sono che maschere, involucri entro i quali il vero viso di ognuno è ben nascosto, celato.
Ma tutto prima o poi viene a galla, quel volto impassibile, sorridente, che si lascia trascinare solo dalle cose esteriori, primo o poi cade, perché gli eventi della vita non sono non che creati per questo fine.

Capita di cadere, di percorrere una strada e lungo la via, ad un certo punto, un baratro si apre e non riusciamo più ad emergere. Così ci guardiamo intorno, sperduti, perché tutte le nostre certezze, tutti i nostri ideali, prima così fermi e sicuri, adesso non ci sono più.

In quel tunnel sotterraneo, un pozzo interiore di profondità entro il quale siamo caduti e dal quale pare non troviamo più la via d’uscita, si resta per lungo tempo quando siamo pronti.
Ma pronti a cosa?

Pronti a ad avere occhi per vedere la realtà, il vero volto di chi ci sta di fronte, di colui o colei a cui abbiamo chiesto aiuto nei momenti più bui, come questo.
Quei volti che vediamo procedere per la strada della vita appaiono duri, ma nel momento in cui per primi siamo noi ad aprire il cuore, ad avere la capacità di dire, urlare al mondo, che da soli, adesso, non ce la facciamo, allora quelle maschere cadono.

Non possono più perdurare perché noi, inciampati e impantanati nei meandri di noi stessi ci siamo arresi, arresi alla vita e alle sue vicende.
Allora ci renderemo conto che tutta l’indifferenza, tutta la durezza che ci circonda non è che un velo di paura e che solo la resa, l’amore e l’affidamento alla vita farà cadere lo spesso muro d’illusione in cui siamo caduti, e gli altri con noi.
I momenti duri del percorso esistenziale hanno un senso, se solo impariamo ad affrontare e ad avere il coraggio di aprire gli occhi. Smettere di giudicare chi ci porge la mano per il suo velo di paura, ma di vederlo attraverso gli occhi della verità, purificati dal bene che la profondità del nostro sentire ci ha permesso di scorgere.

Lorena

Scopri il mio libro
Il mondo di una donna imperfetta

Acquista il Libro

Mi chiamo Lorena Di Martino, sono una ragazza eclettica, fin da bambina, infatti, mi sono sempre dedicata a molte attività, passando dallo studio della musica alla danza.
Soltanto nella spiritualità e nel servizio ho, però, trovato la mia “forma”.
Nel 2015 mi sono laureata in Flauto Dolce, presso il Conservatorio della mia città, Trieste.
Nel 2019 ho conseguito il primo livello di Reiki.
Adesso sono una ricercatrice autonoma della Verità, della Scienza dell’Anima: mi dedico allo studio di Esoterismo, Alchimia e Magia.

Da tutto ciò sono nate, nel marzo del 2019, la mia pagina Facebook e il mio canale YouTube dove giornalmente, attraverso l’attività di video blogger, pubblico video con spunti di riflessione sulla vita e l’esistenza, sempre con una visione introspettiva ed esoterica.

Amo gli animali e la natura; i boschi sono il mio rifugio, dove mi immergo durante le passeggiate. Madre Terra ha molto da insegnarci, sta a noi imparare ad ascoltarla ed amarla.
Nel tempo libero scrivo pensieri, romanzi e poesie che poi si trasformano in libri.
Da qui è nato il mio primo, piccolo, libro di poesie auto-pubblicato: “Il mondo di una donna imperfetta”. Un ebook che racconta l’inizio del viaggio iniziatico che ogni donna, e non solo, intraprende a partire dalla sua interiorità.

Alla mia attività di video blogger e scrittura accosto approfondimenti e consulti individuali con chi è interessato ad intraprendere un lavoro di introspezione del suo mondo interiore.

I miei canali:  Facebook  YouTube  –  Instagram 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione