Il Fumo che Brucia: lo SMUDGE e il suo potere spirituale

Mia nonna mi ha insegnato molte cose, ma su una era particolarmente radicata ed era importante per lei: il potere magico del fumo bruciato.

Diceva:
“il fumo è l’unica cosa che si dissipa davanti ai nostri occhi.
E’ per questo che bruciamo incenso nelle nostre case perché il fumo manda via tutto ciò che non fa parte di noi.
Si dissolverà e ci purificherà.
Il fumo purifica gli occhi e permette di guardare, purificando anche la bocca.”

Si usa in genere per bruciare: cedro, salvia bianca o tabacco, questa è la medicina della terra.

Nel nostro paese non cresce il tabacco.
Il tabacco è una medicina forte, non quando la consumiamo attraverso la sigaretta, quando la usiamo per purificare.
Per esempio strofinando le foglie tra le tue mani, il succo del tabacco rafforza il cuore.
Basta un po’, ma se lo fumi il tabacco ti uccide.

Tuttavia, si possono usare anche altre piante, l’idea non è aspirare il fumo, ma utilizzarlo per bruciarlo perché purifica.
Il fumo lava le mani in modo che suoni bene l’energia quando si devono toccare le persone.
Ecco perché ripulirsi gli occhi con il fumo, così quando il fumo si dissiperà, si potrà vedere la bellezza della vita in ogni cosa.Ecco perché ripulirsi le orecchie con il fumo, così quando il fumo si propagherà, potrai sentire tutto ciò che ti circonda.

Ecco perché ripulirsi la bocca con il fumo, così quando il fumo si espanderà, potrai dire parole buone. Per questo ti lavi il volto con il fumo, per vedere la tua reale bellezza.

Ecco perché bruci il fumo per il tuo cuore, cosi ‘ quando il fumo si diffonderà, tu sarai forte, e piena di amore ed energia.

Ma il fumo non serve solo a purificarsi serve anche per prepararci spiritualmente, per calmare l’atmosfera prima o dopo la guarigione, l’iniziazione o la cerimonia.

Per energizzare gli oggetti sacri prima di usarli, per mettere in evidenza i tuoi ringraziamenti, ha un effetto coperchio sulle tue intenzioni e le tue preghiere.

Tutti i gesti con il fumo servono a calmare i pensieri e a concentrare le intenzioni sulla cerimonia.
Inoltre, il profumo monopolizza il senso dell’olfatto e rende l’esperienza cosciente, profonda, stimolando all’interno di piani e legami molto diversi.
In questo modo consente di sviluppare un’esperienza molto più ampia.

Il fumo unisce tutti a una tradizione spirituale trasmessa da innumerevoli generazioni, che risalgono così indietro nel tempo che nessuno può più sapere in che epoca sia iniziata.
Il fumo è una cerimonia che tutti i popoli indigeni del nord celebrano ogni volta che si presenta l’occasione, da innumerevoli anni.

Carla 

Estratto dal mio libro: “Le Streghe vanno a letto presto“:Scopri Subito

© Naturagiusta 2018-20. Tutti i diritti riservati

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.

Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.
Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione