I Tarocchi Zen di Osho

Un mazzo di carte speciali molto distante dalle solite idee e motivazioni per cui di solito si tende a consultare i Tarocchi.
Queste carte molto belle oltre che profonde ci aiutano, innanzitutto, a meditare sul proprio presente, facendo chiarezza e comprendendo ciò che si è, e ciò che ci accade.

[adrotate banner=”34″]

Questo particolare tipo di divinazione ispirata dal famoso maestro spirituale ribelle Osho, si basa sulla saggezza dello Zen, per la quale tutti gli eventi nel mondo esteriore riflettono semplicemente i nostri pensieri e i nostri stati d’animo interiori.

Questi speciali Tarocchi ci invitano, quindi, per acquisire lucidità e comprensione su ciò che sta succedendo, a rivolgere l’attenzione dentro noi stessi, meditando seriamente sulle sfere più intime del nostro essere.

Metafore moderne molto efficaci e splendidi disegni evocativi, vanno a sostituire le impalcature medievali dei Tarocchi classici, facilitando di molto l’approccio intuitivo a tutti, anche a chi non è esperto della materia.

Tutti gli aspetti descritti nelle carte, sono visti all’interno di un equilibrio dinamico.
Il perenne mutamento e trasformazione, che per le tradizione Zen ed in generale per tutte le tradizioni spirituali orientali sono l’essenza della vita.

[adrotate banner=”34″]

Il mazzo è composto da 78 carte + il libro che aiuta a interpretare e comprendere le immagini, grazie a intuizioni proprie alla tradizione Zen, riprese da Osho nei suoi discorsi.

Acquista i Tarocchi in OFFERTA

Osho Rajneesh, noto anche come Osho (Kuchwada, 11 dicembre 1931 – Pune, 19 gennaio 1990), è stato un mistico e maestro spirituale indiano, che acquisì seguito internazionale.

Nato Chandra Mohan Jain (hindi devanagari: चन्द्र मोहन जैन), noto come Acharya Rajneesh negli anni sessanta e in seguito come Bhagwan Shree Rajneesh, negli anni ottanta adottò il nome di Osho Rajneesh, che poi ridusse semplicemente a Osho (dal termine “oceanico“, pronunciato osheanic in inglese).

Osho era un professore di filosofia che abbandonò la carriera accademica per girare il mondo come maestro spirituale.

Le sue posizioni anticonformiste suscitarono scalpore e reazioni controverse. Nel 1953, a ventun anni, visse  l’esperienza mistica dell’Illuminazione. Iniziò a viaggiare per l’India, a tenere discorsi e a condurre campi di meditazione. Nel 1974 fondò un ashram a Pune che arrivò a ricevere trentamila visitatori l’anno

Nel 1981 si trasferì in Oregon dove fondò una Comune che finì per sgretolarsi a causa di attività illegali commesse dai suoi esponenti di spicco, denunciate pubblicamente dallo stesso Osho. Nel 1986, duramente osteggiato dal governo statunitense, tornò in India dove le sue condizioni di salute subirono un drastico peggioramento, da lui attribuito a un avvelenamento subito nelle carceri americane. Morì a Pune a cinquantotto anni.

[adrotate banner=”34″]

I suoi insegnamenti sincretici enfatizzano l’importanza dell’amore, della libertà, della meditazione, dell’umorismo e di una gioiosa celebrazione dell’esistenza, valori che egli riteneva soppressi dai sistemi di pensiero imposti dalla società, dalle fedi religiose e dalle ideologie.

Osho invitò l’uomo a vivere in armonia e in totale pienezza tutte le dimensioni della vita, sia quelle interiori che quelle esteriori, poiché ogni cosa è sacra ed espressione del divino.

Fautore di una ribellione fondata sul senso critico e sul rifiuto di assumere qualsiasi norma di vita o valore sociale solo perché comunemente accettati, fu un forte oppositore delle religioni organizzate e di ogni tipo di potere.

Guru iconoclasta, considerava tutte le tradizioni religiose come false credenze che reprimono l’uomo e lo allontanano dalla Verità.

Le sue idee ebbero un notevole impatto sul pensiero New Age occidentale (da cui tuttavia egli prese le distanze) e sulla controcultura ereditata dagli anni sessanta. La sua popolarità ha continuato ad aumentare dopo la sua morte.

Continua a leggere su WIKIPEDIA

Immagine in Evidenza: pietrediluna.forumfree.it

[adrotate banner=”33″]

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione