Felice Litha! Felice Solstizio!

Le sentite le energie di pienezza, abbondanza e calore??
Ecco, continueranno a crescere fino al loro apice nel giorno del Solstizio d’Estate, che quest’anno cade proprio il 21 giugno!

Litha, Solstizio d’estate, Grande Sabba della Terra, Festa della Natura!
Un tempo in cui si celebra la pienezza in tutti i suoi aspetti!
Nel nostro ciclo femminile rappresenta l’ovulazione e la luna piena, energie che possiamo sentire e vivere ogni mese ma che ora sono al massimo della loro manifestazione!

Molte persone fanno coincidere il Solstizio d’Estate con l’inizio dell’estate ma in realtà abbiamo dato il benvenuto all’Estate con Beltane!
I giorni del solstizio sono i giorni in cui l’energia del sole è al suo massimo ma poi dal giorno del solstizio, le ore di luce inizieranno di nuovo a calare e le giornate piano piano ad accorciarsi.

A Litha la Terra trabocca della fertilità della Dea Madre e del Padre Sole.
Litha è conosciuta anche come un tempo fuori dal tempo, un momento in cui ogni cosa si capovolge, è un giorno ideale per tutti i tipi di magie. In particolare rituali dedicati alla prosperità, guarigione, protezione, benedizione.

In questo momento dell’anno, trovandosi il sole nel punto più alto del cielo, è ideale raccogliere le erbe e le piante che sono al massimo delle loro proprietà medicamentose e al massimo della loro energia, che poi si utilizzeranno durante l’anno. Tutte le erbe e i fiori ci ammaliano con il loro profumo e colore, dentro noi stesse sentiamo questo antico richiamo a manifestarci anche noi come quei fiori così belli e pieni di vita!

Tra le diverse erbe troviamo l’Iperico, pianta sacra a questa festa, il suo fiore ricorda proprio un sole ma non solo, anche la Lavanda, simbolo di pace e serenità e proprio a Litha veniva donata al fuoco come benedizione per gli Dei. Le Rose inoltre simbolo del Sacro Femminile per eccellenza, portano amore, guarigione, la Menta, prosperità, rinnovamento, crescita, la Camomilla, protezione, salute e fortuna, la Ruta, una delle erbe protettive per eccellenza,
e infine la Felce che si dice sbocciasse proprio il giorno del solstizio e che doni l’invisibilità così da comunicare meglio con il piccolo popolo fatato.

Connettiti a loro lasciando delle offerte nella natura, crea un cerchio di pietre o di fiori e danzaci dentro richiamando le fate!

Il fuoco è simbolo per eccellenza del sole, possiamo donare al fuoco tutto ciò vogliamo benedire, dall’amore alla salute.
I nostri antenati portavano un animale simbolico per chiedere la benedizione del loro bestiame!
Benedici i tuoi animali domestici, la fauna selvatica e tutte le creature.

Inoltre i sogni di questi giorni sono profetici e magici, poni sotto il cuscino delle ametiste così da favorirli e tieni vicino un quaderno così da trascriverli subito al tuo risveglio!

Ritorniamo alla natura, riportiamo il sacro nel quotidiano, cioè permettiamoci di essere presenti a noi stessi, al nostro corpo e a tutto ciò che di magico ci circonda, ogni giorno!
Perché la vita è Sacra, Magica, piena di infinite possibilità se solo ci permettiamo di aprirci ad essa con fiducia e in
ascolto!

Osservare i sabbat e compiere rituali è un modo per entrare in connessione con la divinità che siamo e che è ovunque intorno a noi!

Nel mio podcast “Il Cerchio delle Lune” è uscita una nuova meditazione dedicata al solstizio e in particolare alle tue Ali! Quando ci siamo incarnati abbiamo dimenticato le nostre ali!
Oggi ti invito a ricordarle, riconoscerle, a prendere il volo, danzando con le fate! Ascoltala qui!
https://open.spotify.com/episode/5xnAW9qJgqIMHgGqaT9eXI?si=b26009c4514e45ec

Benedizioni con immenso Amore,

Martina

Scopri il mio libro
Il Viaggio della Sciamana

Scopri il Libro

 

Scopri i miei percorsi dedicati allo Sciamanesimo Femminile!
www.lanaturacomevia.com

Martina Quadrelli

Sono una Donna in cammino, che vive connessa alla Natura e a tutto ciò che la circonda; lavoro soprattutto con le donne attraverso percorsi di consapevolezza e risveglio del femminile.
Fin da bambina ho sempre avuto una sensibilità molto forte e crescendo ho capito essere la mia più grande forza, che mi permette ad oggi, di aiutare gli altri in una modalità empatica e del tutto unica per ognuno.
Mi occupo della ri-connessione tra mente, corpo e spirito, come unico canale tra Cielo- Terra.
Attraverso antiche pratiche e saperi, accompagno la donna in ogni fase della sua vita, aiutandole a ritrovare la Donna Medicina che risiede in ognuna di loro.

Insegnante & Formatrice Olistica.
Creatrice dello spazio/community Le Tre Lune – La Natura Come Via.
Fondatrice della prima Scuola in Italia dedicata allo Sciamanesimo Femminile, attraverso la formazione che io stessa ho ideato.
Insegnante di Yoga, Maestra dei Registri Akashici & Channeler.
Professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013.

Offro il mio contributo per una crescita collettiva nella gioia, stimolando la ricerca di quel luogo interiore da cui guardare la vita. Questa è la mia Missione.

Scopri tutti i miei percorsi, disponibili online e in presenza → www.lanaturacomevia.com
Unisciti alle Tre Lune!
Pagina FB: https://www.facebook.com/letrelunelanaturacomevia/
Pagina Instagram: https://www.instagram.com/lanaturacomevia/

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo