E’ ora di fare il salto!

Le tue ombre interiori spingono sempre più incessantemente per riportarti alla tua autenticità.

E così le voci si moltiplicano, ogni specchio va a stuzzicare le antiche ferite,
riemerge quella parte di te che aveva bisogno di qualcuno che gli dicesse “ sei sbagliato, non vai bene così” per mostrarti quanto invece hai imparato a vederti perfetto così come sei.

Arriva l’amico che ti dice “fa attenzione, là fuori è pieno di insidie”, dandoti l’opportunità di vedere quanto sei riuscito ad affidarti alla vita e quanto hai imparato a fidarti del tuo sentire per scegliere il meglio per te.
Torna lo specchio che ti stuzzica per farti vedere il bambino arrabbiato che sbatte i piedi, mostrandoti così che quella rabbia è sciolta e non hai più bisogno di qualcuno che si prenda cura di te e che non hai più bisogno dell’approvazione.
  

 
Le tue ombre ricreano situazioni per indurti a elemosinare ancora e dover dimostrare il tuo valore, ma la luce si accende e comprendi finalmente che non è più tempo per tutto questo, che la tua personalità sta morendo, intravedi finalmente la sua morte.
Ma vederla non basta, ci vuole la decisione e il coraggio di lasciarla accadere.

La domanda ora è “voglio veramente vivere la vita su questo piano come uno spirito sveglio e libero? Oppure voglio ancora restare identificato con la mia mente e il mio corpo? Voglio veramente abbandonare tutto per aprirmi a ciò che IO SONO?”.

La vita, l’esistenza ora ci chiede l’apertura totale, dopo aver navigato in un mare di dubbi e domande, ora non si può più stare nella terra di mezzo, tra il voglio vedere/non voglio vedere, voglio sapere chi sono/ non voglio saperlo, troppe sono state le risposte ricevute, i segnali, le sincronicità, ed è ora di mettere da parte ogni titubanza e anche lo stupore quando arrivano le conferme.

L’universo comunica con noi in tutti i modi, e non ci si può più stupire di questo, perché se ancora ti stupisci significa che una parte di te ancora ha bisogno di conferme, di essere rassicurata.

Molte anime in viaggio sentono che è ora di fare il salto, questo significa passare dalla visione limitata della personalità alla visione illimitata dello spirito, e che per quanto la personalità cerchi di riportarci indietro, non è più possibile farlo, “pillola rossa o pillola blu” sappiamo ormai bene che è stata la scelta che abbiamo fatto, vivere in matrix ma non essere di matrix .
Così è.
Buon salto!

Laura

Scopri il mio Libro
Amici Maestri Animali

Scopri di più

Naturagiusta 2019-20. © Tutti i diritti riservati

Laura Cireddu fin da bambina ha dovuto fare i conti con il suo spirito ribelle e curioso che l’ha spinta a porsi molte domande sul senso dell’esistenza e a non accettare risposte preconfezionate da una società che spinge tutti ad omologarsi a un modello comune.

Per quanto abbia provato a condurre la sua vita dentro ai margini, il desiderio di vedere oltre l’ha portata ad esplorare diversi percorsi spirituali per ritrovare la sua essenza.

La semplicità e la capacità di cogliere le infinite sfumature della Vita, sono divenute in questo modo le sue migliori attitudini esistenziali.

Il suo amore per la natura e per gli animali, unito agli anni di ricerca interiore, la portano a scrivere questo libro maturato dalla sua esperienza personale.

Le mie pagine: Alchemica-mente e Laura Cireddu

Email: laurasmile77@libero.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione