Come una freccia

[adrotate banner=”25″]
 

Nella vita ci sono momenti in cui si potrebbe aver la sensazione di retrocedere anziché andar avanti.
Capita di essere costretti a letto e osservare fuori dalla finestra il mondo che inesorabilmente va avanti nella sua corsa…

In quei momenti provate a parlare con una freccia. Lei vi dirà…

“Ad un certo punto mi sono sentita presa per la coda e tirata indietro da una forza più forte di quella che voleva farmi avanzare.

Ho pensato… è finita, ha vinto chi mi vuole far retrocedere.”

Ma poi ho capito che stava solo permettendo alla sua antagonista di far meglio il suo lavoro.
Stavo solo prendendo la rincorsa…
Mai avrei potuto essere scoccata con quella Potenza grazie alla tensione, con quella precisione grazie all’attesa, con quella libertà grazie alla costrizione…

Grazie, ora so che significa lasciarsi guidare.

 

Per maggiori info, il sito dell’autore: www.stefanonieddu.com 

Canale youtube: Stefano Nieddu

 

Scopri i Libri di Stefano Nieddu

[adrotate banner=”33″]

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo