Ciao, sono la Paura…

Ciao, sono la Paura,

sono il bambino, il figlio dell’ignoto che ha viaggiato per tutti questi anni nella Tua ricerca.

Non temere, lascia che mi avvicini, non ti farò del male, permettimi di entrare.

Lo sai che sento tutta la tua vitalità, il cuore che batte, le vibrazioni e il solletico del tuo corpo.

Sono la vita pura e immediata, indescrivibile e benevola.

Sono io che spacco e apro le porte all’ignoto, una esplosione di incertezza, forgio la Tua strada nella vasta notte, per farti sentire pienamente radicata.

Ti ricordo che vivi sul bordo del mistero, il Tuo; che bevi dalla fonte delle possibilità, che il tuo essere è immenso, è il falso che muore.

Non allontanarmi, mi giudichi negativa e per niente spirituale, non fingere con me, non puoi eliminarmi, puoi solo trasformarmi, io sono divina.

Non sono un errore o un nemico, contengo dentro la grande intelligenza: è un potere guaritore ancestrale e saggio.

Permettimi di scuoterti, sono autentica, far tremare il tuo cuore di infinite possibilità, è il mio compito.

Sono incompresa, delle volte difficile, ma tu puoi superare quella soglia, fai un primo passo verso di me, stai tremando lo vedo, sei straordinariamente viva, te lo ricordo sempre.

Ora chiudi gli occhi, e lascia che ti abbracci, so di ombra e meravigliose opportunità.

Sperimenta quell’addio, desidero accompagnarti verso altri “Bentornati”

Permettimi ti presentarti la compagna ideale, la persona perfetta per te, colei che ti riempirà le giornate: Tu.

Lo so, ho un volto deforme, ma è ciò che vuoi vedere.
Mi costruisci immagini di qualcosa che ancora non esistono, mi attribuisci un futuro inesistente, fallimenti inventati, inganni irreali.
Domani ancora non c’è, eppure lo vivi facendo morire l’oggi o pensando a come proteggerti da ciò che deve ancora arrivare, con la speranza che qualcosa cambi, quando in realtà non sei da nessuna parte, è per questo che io esisto, per ricordarti che sei qui e ora!

È così che perdi energia, vitalità, la stanchezza prende il sopravvento e ti indebolisci.

Io mi sveglio in te, in quell’abbraccio eterno di baci che abbelliscono la memoria, ti ricordo delle vittorie che esplodono come fuoco nel petto. Smetti di giudicarti, cerca la comprensione interiore, semina libertà, comprendi che tutto merita attenzione, il momento di reagire è perfetto!

Ti amo così tanto che cerco di indirizzarti verso la via dei sogni, anelo alla tua felicità, tu poi impostare la linea del tempo, sei responsabile della tua storia, hai il potere di trasformare.

Smettila di pensare a ciò che hai fatto o che nulla cambierà perché è impossibile, puoi mutare la tua vita con una svolta incredibile, evolverti. Sei potere assoluto per questo mi avvicino a te, per non farti cadere nell’oblio. Non importa se non ha funzionato, l’importante che insieme ci abbiamo provato, questa è il senso della vita.

Sono ancora qui, perché desidero che realizzi il tuo destino, lo scopo divino per il quale sei assolutamente perfetto. Sono qui per farti vibrare l’anima, far muovere le viscere, perché ti ricordo che sei in grado di realizzare anche nell’incertezza, nell’insicurezza, nel dubbio, nel contrasto.
Se tu che non hai fiducia in te, io ne ho una giusta dose vibrante per tutte e due e per questo che mi chiamano Paura, io sono potere, il tuo Sacro Talento che ti batte dentro…

Con infinito Amore

Carla

Scopri il mio nuovo libro:
La Tredicesima Apostola
Maria Maddalena

Scopri il Libro

Unsolocielo 2020 © Tutti i diritti riservati

Se ti fa piacere ricevere la tua carta natale, fare un colloquio e scoprire insieme i tuoi talenti, il tuo potere, scrivimi: carlasaibabu@gmail.com

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.
Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.

Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione