Ci sono incontri che sono vere e proprie iniziazioni

Ci sono incontri che sono vere e proprie iniziazioni.

E delle iniziazioni hanno tutte le caratteristiche, sfide, prove, passi, smarrimento, separazione.
È un paradigma raccontato da tanti miti, sei solo, vieni portato in un posto lontano, separato da tutto, non hai riferimenti e incontri maschere che ti sottopongono sfide.

Quando la tua Anima sceglie un percorso velocissimo di “risveglio”, può scegliere quel percorso.
È la tua stessa Anima che ti ha iniziata, facendoti ricordate cosa avevi dimenticato, a cosa devi tendere, a cosa sei chiamato a ritornare.
Come avresti mai potuto farlo, senza saperlo?
Se sei donna, la tua Anima si è sentita penetrare dalla spada della Verità.
Se sei uomo, la tua Anima si è sentita accogliere in un calice di amore totalizzante.E poi è arrivata la separazione, la bolla si è rotta.
Perché quel primo incontro serviva proprio a questo, a iniziarti e farti incamminare.
L’incanto si è rotto e hanno iniziato ad emergere tutte le ombre da trasmutare, tutte le ferite da integrare.
La bolla si è rotta, per farti vedere le crepe che avevi già.
E soltanto quando le avrai riempite del tuo amore potrà ricomporsi.

Non ti porta da nessuna parte cercare fuori.
Non ti porta da nessuna parte giudicare.
Non ti porta da nessuna parte voler riattaccare.

Sei chiamato a portare amore nelle tue crepe, a riconoscere l’amore in tutto quello che ti circonda, in tutto quello che è stato, in tutte le persone che hai incontrato, che hai amato.

Tutto serviva per farti accorgere di te stesso, per farti vedere parti di te.
Non potevi fare nient’altro,
Non potevi stare con altre persone se non quelle con cui sei stato, ti portavano tutte parti di te stesso, per farti ritornare a te.
E questo significa che sei amato infinitamente.

Finché non lo vedrai, finché non sentirai amore per ogni pezzo della tua vita, finché non vedrai che tutto è servito e serve a te, non riuscirai a vederti, non riuscirai ad amarti e non riuscirai ad amare.

Ma, se lo vedrai, quando ti vedrai, riuscirai a sentire l’amore pervadere ogni parte di te e quell’ iniziazione ti avrà portato dove sei chiamato.

Questo è lo scopo.
Ma non puoi barare, non puoi farlo per arrivare allo scopo che speri tu.
L’amore va visto e sentito davvero.
Questo è lo scopo.
Non ha nessun senso cercare di arrivare prima di aver visto, sentito e vissuto tutto questo.

Vittoria

Scopri il mio libro
25 come Picasso 21 come Dio
Scopri Subito il Libro

© Naturagiusta 2019-21. Tutti i diritti riservati

Vittoria Cucciarrè

Avvocato fuori, ricercatrice dentro.
Il mio percorso di crescita personale e spirituale non è iniziato per mia scelta, è stato lui a scegliere me.
Non sono titolata, non ho frequentato corsi, non ho verità da rivelare.
Sono una persona curiosa, che ama ricercare, indagare, scoprire e farsi ancora domande.
Anzi, prima di amarlo, questo è quello che sono.
Non so nemmeno io dove sto andando, dove e se arriverò, non so neanche più se sto cercando qualcosa di definito.
Ma so che è quello che mi piace, che mi fa stare bene e che ha rivoluzionato e migliorato la mia vita.

Segui la pagina facebook: Vittoria Cucciarrè – La via della Bellezza

Contatti: veranikatraanimaedego@gmail.com

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione