Anche gli angeli hanno le ali scure!

Ogni cosa nell’Universo ha il suo contrario ed entrambi i poli sono contrari opposti della stessa unità.

Qualche mio vecchio amico, vecchio nel senso di proveniente dal mio passato recente, a volte, sentendomi esprimere con fermezza, difendere il mio spazio, la mia vulnerabilità, mi risponde con frasi di scherno del seguente tenore:

“Questo è ponopono?” Scritto magari appositamente a casaccio..
“Ma non sei gandhiana?”
“Alla faccia dell’amore”

E io lo capisco, perché anche la vecchia me che li ha conosciuti aveva una visione distorta dell’amore.
Essere amore non significa aprire le braccia a chi ti ferisce, sorridere e consentirgli di infilare la lama ancora più in profondità!

Essere amore significa, prima di ogni altra cosa, amarsi, perché solo amandosi, si è in grado di riflettere amore.
Solo essendo integri, sani, centrati, armonici, si può donare amore, è una pura questione fisica, se non vibri a frequenze alte, emani frequenze basse.
Se non sei amore, non puoi emanare amore.

Fisica e spiritualità sono solo denominazioni diverse delle stesse leggi che studiano come vibra l’amore!
Mantenere alte le proprie frequenze, quindi, oltre che essere un diritto, è anche un dovere!
Perché se emani vibrazioni basse, sporche, negative…sporchi gli altri e il mondo!

Quindi io sono amore e lo sono anche quando mi ribello a chi non lo è!
E se mi ribello in maniera ferma e decisa lo faccio perché anche io sono una cellula dell’universo e dentro di me convivono tanti opposti, com’è giusto che sia!

E se uso quelle parti di me che si esprimono con decisione, che viene interpretata come durezza, lo faccio perché quello è il polo che mi consente di farmi valere.
Che sia giusto o sbagliato, buono o cattivo, bene o male, è solo una percezione e un giudizio di chi lo vede in quel modo.

Questo non mi rende una persona non amorevole, cattiva, dura, non compassionevole!
Ho il dovere di essere compassionevole principalmente verso me stessa, solo così posso esserlo verso gli altri!

Vera Nika

Vera Nika – Vittoria Cucciarrè

Avvocato fuori, ricercatrice dentro.
Il mio percorso di crescita personale e spirituale non è iniziato per mia scelta, è stato lui a scegliere me.
Non sono titolata, non ho frequentato corsi, non ho verità da rivelare.
Sono una persona curiosa, che ama ricercare, indagare, scoprire e farsi ancora domande.
Anzi, prima di amarlo, questo è quello che sono.
Non so nemmeno io dove sto andando, dove e se arriverò, non so neanche più se sto cercando qualcosa di definito.
Ma so che è quello che mi piace, che mi fa stare bene e che ha rivoluzionato e migliorato la mia vita.

Segui la pagina facebook:  Tra Anima ed Ego

Contatti: veranikatraanimaedego@gmail.com

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione