A una a una si svelano le Stelle

“Dopo tanta Nebbia….a una a una si svelano le Stelle”
G. Ungaretti

Il problema nella vita spesso non è la mancanza di risposte, ma la capacità di porci le domande giuste, quando siamo pronti a ricevere delle informazioni, state pur certi che l’universo ci invierà nei modi più fantasiosi la risposta che ci occorre per arrivare ad ottenere la chiarezza.

Capita a tutti di ritrovarsi in alcuni momenti in una fitta nebbia e non vedere quale sia il passo successivo da compiere, ed è inutile provare a muoversi se non si ha chiara la metà che si vuole raggiungere, l’unica cosa saggia da fare è restare fermi ed attendere che la nebbia si diradi.
Muoversi in tale situazione può voler dire andare a sbattere contro un muro, non vedere gli ostacoli e disperdere quantità di energia prendendo direzioni sbagliate.
La vita è un continuo flusso di eventi e stati d’animo conseguenti, riuscire a rimanere nel flusso significa soprattutto accettare quelle situazioni in cui ci si ritrova smarriti tra mille domande, bloccati dall’incertezza o dalla paura, e scegliere di non farsi sopraffare dall’emotività rimanendo comunque saldi nel proprio cuore con la certezza che anche se la vita ci porta in uno stato di confusione totale, ha le sue ragioni che al momento non riusciamo a scorgere, ma restando nella fede non appesantiamo ulteriormente la situazione e se sentiamo interiormente che tutto ciò che accade è per il nostro massimo bene, la nebbia si diraderà più in fretta e arriverà la chiarezza per salire su un gradino più alto nella scala della consapevolezza.

Non accettare la situazione in cui ci si trova, porre resistenza, ribellarsi, sono i tentativi che fa la mente per avere il controllo, ma sappiamo che questa è un’illusione, perché è la nostra parte più alta che tiene i fili della nostra esistenza, e se la voce che ci guida in alcuni momenti diventa impercettibile sotto il chiacchiericcio mentale stiamo fermi, non serve voler capire, voler controllare con la mente ciò che è incontrollabile e incomprensibile, alcune verità possiamo comprenderle solo oltre la mente.

Questo cambio di atteggiamento ci porterà ad un rilassamento interiore, la pressione diminuirà e il trovarsi nella nebbia cesserà di farci paura.
La mente pian piano mollerà la presa e rimanendo in fiduciosa allerta, il respiro si riaprirà e le risposte arriveranno portandoci ad una nuova visione e ad avere la consapevolezza che smarrirsi nella nebbia è solo un passaggio necessario per ritrovare porzioni di Verità che ci conducono ad elevarci ad un livello superiore.

Ogni cosa ha il suo passo e il suo tempo, questa è l’unica certezza che non ci si può più permettere di smarrire, è il radar che non ti fa perdere mai anche nella nebbia più fitta, il dubbio e l’incertezza sono funzionali per giungere ad una comprensione maggiore di chi siamo e dove vogliamo andare, non smarrire la fede che ogni cosa è esattamente come deve essere è ciò che ti mantiene nel flusso.

Laura

Scopri il mio libro:
Amici Maestri Animali

Scopri di più

© Unsolocielo 2019-20. Tutti i diritti riservati

Laura Cireddu fin da bambina ha dovuto fare i conti con il suo spirito ribelle e curioso che l’ha spinta a porsi molte domande sul senso dell’esistenza e a non accettare risposte preconfezionate da una società che spinge tutti ad omologarsi a un modello comune.

Per quanto abbia provato a condurre la sua vita dentro ai margini, il desiderio di vedere oltre l’ha portata ad esplorare diversi percorsi spirituali per ritrovare la sua essenza.

La semplicità e la capacità di cogliere le infinite sfumature della Vita, sono divenute in questo modo le sue migliori attitudini esistenziali.

Il suo amore per la natura e per gli animali, unito agli anni di ricerca interiore, la portano a scrivere questo libro maturato dalla sua esperienza personale.

Le mie pagine: Alchemica-mente e Laura Cireddu

Email: laurasmile77@libero.it

 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione