Tu sei la chiave

Tu sei la chiave.
Tu sei la voce che ha serrato la porta, il vento allegro che ha remato contro all’improvviso.
Nero e feroce senza respiro.

Sei il fuoco che ha bruciato i suoi stessi sogni, prima ancora che potessero vedere l’ardore del mattino.
Cantando tristi cantilene hai portato questo giro al dolore, lasciando a guerrieri senza spada la debolezza di non poterti più trovare.
Legata e prigioniera.
Eterna e immobile: non ti sei mossa più.

Ma tu sei la causa e l’ oggetto insieme.
La forza del rimpianto che ti uccide.
Tu sei la custode e la carceriera, la vittima della paura che hai di te,
l’arcano spirito prescelto dal Fato che ha adottato il buio per nascondersi in se stesso.

Tu solo tu
sei la chiave.

L’acqua potente che rifluisce e sgomina.
Le memorie che hai usato per limitarti dentro la tua stessa sfera di cristallo.
Sei tu la sola aguzzina degli stessi passi che hai compiuto sulla terra.
Terra magra che ha accolto le tue preghiere e il sangue che hai lasciato cadere fra le foglie,
la richiesta limitata dal dolore.

Libera le tue ali verso il vento che vuole soffiare.
Cadi di nuovo oltre le protezioni di specchi rotti e vetri che hai posto fra te e il tuo destino.
Libera col soffio la Luce che deve respirare.

Fuoco Sacro che hai tracciato intorno,
fuoco che ora puoi portare al centro per bruciare tutte le spine che da sola hai conficcato.

Sciogli e inebria il Fuoco del tuo Grembo.
Ascolta senza paura il suo Potere.
Lascia che scaldi dentro e riaccenda la Fiamma che illumina e produce.
Che è Casa e calore.

Lascia cadere pioggia gentile sopra le figure dei ricordi.
Lascia che scorra piano il dolore che hai provato,
divenendo acqua che fluisce forma senza mai stagnare.
Mutevole dolce e misteriosa.

Ritorna nel canto degli usignoli.
Nella dolcezza dei profumi.
Nel punto preciso in cui la terra è il tuo Sacro Corpo, nel tuo Sacro Corpo, per il tuo Sacro Corpo.
Recidi le funi ora!
e spezza l’incantesimo che hai recitato da sola almeno un milione di anni fa.

E Liberati.
Adesso.

Sara Cabella

Scopri il Laboratorio esperienziale sull’equinozio di primavera di Sara a Genova: https://www.facebook.com/events/428445370924902/

Articolo da: La Sorgente e la Dea

SARA CABELLA

è Moon Mother Avanzata e Master Reiki.

Inizia il suo percorso 14 anni fa frequentando l’accademia di naturopatia A.N.E.A .

Partecipa ai Corsi di Spiritualità Aquariana a Novi Ligure tenuti da Piero Vivoli e in quegli anni inizia a coltivare la passione per il celtismo e per i culti legati alla Dea Madre e al Divino Femminile.

Oggi facilita cerchi di donne e tiene seminari e laboratori esperienziali per il Risveglio Spirituale.
Nel 2016 divulga il metodo energetico “PeaceGift” e pubblica articoli su vari blog e pagine che parlano del particolare momento di purificazione e risveglio che stiamo vivendo.

Qui la sua pagina:  La Sorgente e la Dea 

Contatti: saracabella@gmail.com

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione