Spazio Sacro

C’è uno spazio dentro e intorno a noi, uno riflesso dell’altro, che è sacro.

Siamo noi a decidere chi lasciar entrare e chi no.
Qui vive il nostro cuore con le sue perle, i nostri valori, ciò che è sacro per noi, inviolabile. Ciò che siamo nella nostra più profonda intimità, non soltanto i nostri talenti ma anche le nostre ferite, la nostra fragilità, i bisogni più importanti.

Molto spesso purtroppo ci dimentichiamo, a volte non abbiamo neppure chiaro di avere tale spazio e che debba essere rispettato e protetto.
Dimentiche della sua sacralità, perché invaso nel tempo o perché ci è stato fatto credere che “non era importante”, siamo state ulteriormente ferite o abbiamo permesso che ne mettessero in dubbio la sacralità. Da qui invece non si passa se non sono io a permetterlo.

Tutta un serie di invasioni e di sofferenze, confusioni di ruoli e problemi relazionali.
Non abituate ad essere rispettate nei nostri valori e segreti più intimi, come nei nostri bisogni fondamentali, permettiamo che l’altro entri, giudichi, misconosca, valuti come non importante e possa spesso “sputare sentenze”, svalutare e minimizzare.
Tutto questo avviene nel quotidiano, quando cediamo all’altro il potere di stabilire se un nostro desiderio o valore o bisogno sia degno di essere sostenuto, di essere perseguito e di affermarsi.

Non ci crediamo per prime noi, e così permettiamo di essere messe in discussione, insicure sul nostro valore e di quella sacralità.

I tuoi bisogni invece sono legittimi e sacri, i tuoi valori illuminano il mondo, le tue ferite sono da maneggiare con cura.

Non permettere che l’altro possa dirti chi sei e che cosa devi fare, in nome di un bene che non rispetta.
Valuta se il comportamento o le parole dell’altro puoi lasciarle entrare, e se vale la pena che ti conosca, nel tuo entusiasmo o nella storia di te che tu potresti raccontare.
Ricorda il tuo Valore, e che solo tu puoi scegliere chi far entrare nel tuo Spazio Sacro.
Uno spazio Sacro che puoi concretamente immaginare come un cerchio di luce intorno a te.

Un abbraccio
Roberta

Scopri il mio Libro
Potente come un canto

Scopri il libro

Edizioni Unsolocielo 2018-20. © Tutti i diritti riservati

Ciao! Sono Roberta. Sono un coach. Il mio coaching è diverso, è wild!
Non sono sono un coach nel senso “classico” del termine.

Aiuto le donne a ritrovare il loro unico potere femminile, messo da parte, nascosto e diminuito. Per educazione ricevuta, amori sbagliati, doveri. Ti aiuto a dire SI a chi sei, con i tuoi talenti ed il tuo potere. Ti aiuto a dire no a giudizi, sensi di colpa e paure. NO a mancanza di autostima, vergogna e ricatti affettivi. NO al rinunciare ai tuoi sogni, ad accontentarti, per paura di non essere amata e abbandonata.
Ti aiuterò piuttosto ad essere te stessa, nella tua autenticità e quindi nel massimo di chi sei. In tutto il tuo Valore.

Aiuto le donne:
– che vogliono scoprire come portare nelle loro vite i loro talenti e che vogliono vivere una vita in accordo con la propria anima e in autenticità
– che hanno bisogno di ricominciare, di dare maggiore valore a se stesse, di rimettere in sesto le loro vite

Se vuoi scoprire di più su di me, chi sono e i miei percorsi visita il mio sito: www.robertabailo.com
Seguimi su Facebook : Roberta Bailo wildcoach

Per ricevere i regali di coaching: “I primi tre passi nel tuo potere“” e “Le 5 domande wild per potenziare il tuo femminile“. Clicca qui

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione