Non puoi salvare tutti…

Non puoi salvare tutti,
anche se ti dispiace, tu non li puoi salvare,
li devi lasciar in pace.

Non puoi salvare tutti,
i giochi sono fatti, il dado è stato tratto,
il destino è stato scritto.

Non puoi salvare tutti,
fattene una ragione, concentrati su pochi
ma li lavora bene.

Non puoi salvare tutti,
comincia da te stessa, è questo l’importante,
è questa la premessa.

Non puoi salvare tutti,
sei troppo piccolina, salva chi te lo chiede
e non fare la bambina.

Salva chi ti sorride,
chi ti accarezza il cuore,
chi vede nel tuo agire un bel dono d’amore.

Salva chi ne ha bisogno,
chi sa che sta crescendo,
lascia lungo la strada chi vive nel tormento.

Ognuno ha la sua vita, lo devi rispettare,
tu non sei nessuno,
non devi intervenire.

Fallo se te lo chiedono,
soltanto in quel momento,
altrimenti è tutto fiato che vola via nel vento.

Non puoi salvare tutti,
è questa la sostanza,
nessuno è da salvare,
è questa la Speranza.

Se vuoi salvar qualcuno,
e questo lo puoi fare,
salva prima te stessa,
non farti contagiare.

Sabrina

Non è che decisi io, è stata Lei, la Vita, a prendermi per mano e condurmi nell’unico posto dove avrei potuto trovare risposte alle mie mille domande, dentro di me.

È stata la Vita che mi ha riempita di voglia di capire e di conoscere, entrambe figlie della sensazione che l’essere umano fosse più grande e più potente di quanto si mormorasse in giro. Fu per questo che iniziai a cercare ovunque, a leggere, a studiare, a fare domande e ad afferrare le risposte che di volta in volta arrivavano.

Mai avrei potuto immaginare le meraviglie che avrei scoperto.

Neanche nelle mie più fervide fantasie avevo mai visto tanti tesori tutti insieme che avevano solo bisogno di qualche lavoretto per venire alla luce.

Avevo dalla mia tanti aiutanti: la mia testardaggine, il mio essere sempre stata una voce fuori dal coro, una pecora nera, un’incontentabile, un’insolente e una faccia tosta con una voglia di vivere che non sapevo neanche io da dove ogni volta saltasse fuori… e poi c’era lui, il coraggio, l’unico che non mi ha mai abbandonata.

È un cammino che non ha un inizio netto così come non avrà mai una fine; si cammina per il piacere immenso che ne deriva e se strada facendo capita di dare una mano a chi è in cammino come noi, ne sarà valsa due volte la pena.

C’è un dono che non ha eguali nell’Universo, è il dono della Vita. C’è un solo scopo nella vita ed è la ricerca della Via per giungere alla Verità” cit. mia

1 Comment
  1. COMPLIMENTI!! TI CAPISCO…. MI HAI FATTA COMMUOVERE!! PAROLE STUPENDE!! E PIENE DI VERITA’.. <3

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo