Luna Piena Scorpione: il mistero profondo della seduzione

Lunedì 30 Aprile 2018, l’intensa Luna Piena in Scorpione, mostrerà un’epidemia di febbre primaverile che potrebbe diventare una pandemia di romanticismo e grande seduzione.

La polarità tra il Sole in Toro e La Luna in Scorpione, si esprime nell’equilibrio tra tutto ciò che è mio, (Toro) e tutto ciò che è tuo (Scorpione).
Sottolineando cosi anche il concetto di forma (Toro) contro trasformazione (Scorpione).
Mentre il Toro offre la materia, i valori personali, i beni, e la sicurezza, lo Scorpione governa la distruzione della forma, effetti personali e condivisi, cambiamento e trasformazione.

Questa luna piena parla d’intensa emotività.
Illumina un conflitto tra raccolta e scambio, assumendo cosi un’aria di mistero e seduzione. 

Un’attrazione intensa sarà ciò che consuma tutto, infatti l’eccitante  Scorpione, segno governato da Marte e Plutone, avrà l’incarico di riconoscere, rivelare, liberare ciò che non serve e blocca la naturale crescita.

Ciò che rivela questa Luna Piena può essere difficile da vedere, lasciare andare è faticoso in quanto lo Scorpione essendo un segno fisso delle volte potrebbe bloccarsi per paura.
Approfittiamo di questa 
Luna  Piena in Scorpione per superare il limite e spingersi a scoprire il potere di noi stessi.
Può essere un momento intimo e di grande passione, un ottima opportunità per sbarazzarsi delle vecchie paure e abitudini che limitano.

I doni di questa Luna Piena in Scorpione sono abbondanti: un intenso allineamento con i misteri femminili, immergersi nelle profondità, far morire un evento passato, ritrovare il rinnovamento, scoprire una potente energia vitale che libera l’oscuro subconscio portando nella luce dove tutto potrà finalmente essere svelato.

Scopri Subito

Come coltiviamo il nostro cuore, come possiamo entrare nel potere del nostro amore, e riconoscere le nostre origini divine?

Connettiti profondamente con i misteri di questo emissario dal segno femminile, richiama la fonte della tua creatività e della fertilità, che tu sia uomo o donna distruggi ciò che non ti serve più. Lascia andare e danza.

Questa Luna Piena in Scorpione è ricca, calda, profonda, potente e ti chiede di uscire nella notte, raccogliere i poteri della luce argentata e di ritornare rinnovata e rinfrescata.

Un aspetto profondo di grande seduzione è anche il trigono della Luna con Nettuno che aggiunge alla ricettività dei sensi psichici, un sintonizzarsi con la forza della marea dell’inconscio.
Dobbiamo fidarci della nostra intuizione ci condurrà a quel tipo di relazioni ed esperienze che ci fornirà il sostentamento dell’anima.
In fondo, vogliamo solo sperimentare l’amore incondizionato, trovare un significato, lasciarci condurre dalla passione, dalla sensualità, fare l’amore non solo con il corpo ma anche con l’anima.
La trasparenza, la compassione, la vulnerabilità sono la luce nell’oscurità.
Lasciati andare.

Nettuno ci mette anche in contatto con ciò che ci è mancato o dimenticato.
Data la natura compulsiva dello Scorpione, non possiamo più negare il profumo inebriante di un sogno non realizzato.
Per portare questo ideale nella realtà, però, dobbiamo attraversare il nostro oscuro mondo sotterraneo e affrontare ciò che troviamo lì.
Ci vorrà molto coraggio, ma tu fidati dell’universo… qualcosa di meraviglioso accadrà.

Buona Luna Piena

Carla

© Naturagiusta 2018. Tutti i diritti riservati

Scopri la prima “edizione speciale Blue Moon” del libro di Carla: “Le Streghe vanno a letto presto“:

Scopri Subito

Immagine di copertina:web

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.

Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.
Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it  –  www.iltempiodijada.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione