La Creatività del Femminile

Essere femminili è sinonimo di creatività.
Quante volte nella vita ci siamo sentite poco attraenti, ai nostri stessi occhi, e non abbiamo sentito più quell’energia vitale scorrerci nelle vene?
Può capitare, ci sono periodi in cui lo stress è così elevato che vorremmo pensare a tutto tranne che alla cura di noi stesse. Ad un certo punto, però, accade qualcosa per cui le parti di noi inespresse e non utilizzate non restano inerti.

Un’energia sconosciuta bussa dall’interno del nostro essere più profondo e inizia a farsi spazio.
Sale dall’inconscio; è una forza atavica, antica millenni, che da molto tempo non sentivamo.
Sale fino al centro del nostro petto e inizia a spingere.
Sentiamo una pressione, qualcosa vuole uscire e ci fa male.
L’agitazione si fa sempre più spazio dentro di noi e percepiamo che questa energia prende anche posto nelle sinapsi; i pensieri iniziano a farsi sempre più veloci e caotici, non riusciamo più a controllarli, un vortice di sentimenti ed emozioni contrastanti si fa sempre più rumorosi.

Inizialmente cerchiamo di mantenere la calma, respiriamo con regolarità e teniamo l’attenzione vigile a ciò che sta accadendo di incontrollato dentro di noi.
Ecco che il caos ha la meglio: l’energia dirompente dalle nostre caverne più nascoste si porta in superficie, spazzando via anche quella minima volontà che ci era rimasta nel cercare di mantenere il controllo.

Il dio Pan è venuto a trovarci, per risvegliare, seppur con dolore, la vita che abbiamo rilegato, ormai da troppo tempo, agli schemi dell’ordinarietà.
Si dice che l’universo abbia avuto origine dal caos. E’, infatti, dal caos che la creatività trova il suo miglior terreno per mettere radici.
La femminilità è straordinariamente legata al disordine e all’imprevedibilità.
Dimenticarsi del proprio lato creativo e lasciar condurre la propria vita dalla sola razionalità significa farsi del male, abortire una parte di noi che vuole essere vista e portata in manifestazione.

Uomini e donne si trovano in un terreno complementare: l’uomo, generalmente più razionale e mentale, resta fatalmente attratto e rapito dalla femminilità più autentica, cioè quella che meglio esprime il lato creativo e incontrollato che loro anelano.

La cura della propria femminilità, coccolare il proprio corpo, truccarsi, allenare la fisicità non sono che manifestazioni di quella natura selvaggia oggi troppo spesso dimenticata, in nome del controllo e della sicurezza.

Lorena

Scopri il mio libro
Il mondo di una donna imperfetta

Acquista il Libro

Mi chiamo Lorena Di Martino, sono una ragazza eclettica, fin da bambina, infatti, mi sono sempre dedicata a molte attività, passando dallo studio della musica alla danza.
Soltanto nella spiritualità e nel servizio ho, però, trovato la mia “forma”.
Nel 2015 mi sono laureata in Flauto Dolce, presso il Conservatorio della mia città, Trieste.
Nel 2019 ho conseguito il primo livello di Reiki.
Adesso sono una ricercatrice autonoma della Verità, della Scienza dell’Anima: mi dedico allo studio di Esoterismo, Alchimia e Magia.

Da tutto ciò sono nate, nel marzo del 2019, la mia pagina Facebook e il mio canale YouTube dove giornalmente, attraverso l’attività di video blogger, pubblico video con spunti di riflessione sulla vita e l’esistenza, sempre con una visione introspettiva ed esoterica.

Amo gli animali e la natura; i boschi sono il mio rifugio, dove mi immergo durante le passeggiate. Madre Terra ha molto da insegnarci, sta a noi imparare ad ascoltarla ed amarla.
Nel tempo libero scrivo pensieri, romanzi e poesie che poi si trasformano in libri.
Da qui è nato il mio primo, piccolo, libro di poesie auto-pubblicato: “Il mondo di una donna imperfetta”. Un ebook che racconta l’inizio del viaggio iniziatico che ogni donna, e non solo, intraprende a partire dalla sua interiorità.

Alla mia attività di video blogger e scrittura accosto approfondimenti e consulti individuali con chi è interessato ad intraprendere un lavoro di introspezione del suo mondo interiore.

I miei canali:  Facebook  YouTube  –  Instagram 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione