Krishnamurti – L’amore con un compagno

Perché vogliamo avere un compagno?

Krishnamurti:

Una giovane ragazza chiede perché vogliamo avere un compagno.
Perché si ha bisogno di un compagno o di una compagna?
Si può vivere da soli in questo mondo, senza marito o moglie, senza figli, senza amici?
La maggior parte delle persone non sono in grado di vivere da sole, quindi hanno bisogno di compagni.
Vivere da soli presuppone un’immensa intelligenza – e devi essere solo per trovare Dio, scoprire la verità.

Certo è bello avere un compagno, un marito o una moglie e anche avere dei bambini; ma vedi, ci perdiamo in tutto questo, ci perdiamo in famiglia, nel lavoro, nella triste monotonia routine di un’esistenza decadente.

Ci abituiamo e l’idea di vivere da soli diventa qualcosa di terribile e spaventato.

Ci abituiamo e l’idea di vivere da soli diventa qualcosa di terribile e spaventato.

Più spesso abbiamo investito tutta la nostra fede in una cosa, abbiamo messo tutte le nostre uova nello stesso cestino, e le nostre vite non hanno ricchezza al di fuori dei nostri compagni, della nostra famiglia e del nostro lavoro.
Ma se la nostra vita è piena di ricchezza – non una ricchezza legata al denaro o alla conoscenza, che è alla portata di tutti, ma quella ricchezza che è il movimento della realtà senza inizio o fine – allora il compagno diventa una domanda accessoria.
Ma la nostra istruzione non ci insegna a vivere da soli

Non ti capita mai di andare a fare una passeggiata da solo?

Eppure è fondamentale uscire da soli, sedersi sotto un albero – senza libro e senza compagni se stessi – e osservare la caduta di una foglia, sentire il clapotis dell’acqua, il canto del pescatore, osservare il volo di un uccello, e dei vostri pensieri, uno inseguendo l’altro attraverso lo spazio della vostra mente.

Se sei in grado di stare da solo e guardare queste cose, allora scoprirai ricchezze favolose che nessun governo potrà tassare, che nessun intervento umano potrà corrompere, e che non potranno mai essere distrutte.
 
Krishnamurti
 
 
 

Arabella

 

La mia pagina facebook: Remi di Luce

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione