Il mondo dei Talismani

Il Talismano è un oggetto che porta su di sé dei segni che proteggono, attirano la positività o favoriscono la realizzazione di un desiderio, con una azione attiva.
Questi segni possono essere una scrittura e/o dei simboli o delle immagini.

Ogni talismano viene preparato appositamente, nel momento propizio, adattandolo allo scopo che si vuole raggiungere, ma anche alla tradizione che sentiamo a noi più affine, perché il simbolismo agisca più in profondità.

Oggi sono molto usati talismani con simboli dei Celti, dei Nativi americani, lettere di alfabeti (Rune, lettere giapponesi, lettere ebraiche, lettere di alfabeti magici), simboli del Voodoo, sigilli dei Pianeti (che hanno il compito di catturare le energie positive dei pianeti) e figure varie, tra cui quelle della Magia Salomonica.

Talismani ebrei e Kabbalah

Stella di Davide
I sei punti simboleggiano che Dio governa l’universo e ci protegge da tutte le sei direzioni: Nord, Sud, Est, Ovest, su e giù. Il Re Davide ha utilizzato questo simbolo sul campo di battaglia sul suo scudo come fosse un presagio di Dio.

Hamsa
L’Hamsa è nota come la mano di Miriam o di Hamesh. L’Hamsa serve come un antico talismano per evitare il malocchio e fornire una “mano protettiva” o “Manodi Dio.

L’anello dei cinque metalli
Secondo l’antico testo cabalistico, il segreto del successo dell’anello dei cinque metalli è che al momento specifico della creazione dell’anello con questi cinque metalli, avviene l’influenza di Giove. Giove è il protagonista dello sviluppo e dell’espansione, ed il successo è al suo momento specifico più forte nella creazione dell’anello

L’albero della vita
L’Albero della Vita è uno dei Simboli Sacri della Geometria più familiari. La struttura dell’Albero della Vita è collegata ai sacri insegnamenti della Cabala ebraica. L’Albero della Vita è spiegato in Sefer Yetzira “Libro della Creazione”. Il libro spiega la creazione come un processo che coinvolge i 10 numeri divini (sefirot) di Dio il Creatore e le 22 lettere dell’alfabeto ebraico

Antichi Talismani Egizi

Scarab Beetle
I giovani scarabei emersero spontaneamente dalla tana in cui nacquero. Pertanto, essi erano venerati come “Khepera”, che significa “colui che è venuto”. Il dio Scarabeo Khepera si credeva che spingesse il sole al tramonto lungo il cielo allo stesso modo in cui lo scarabeo fa con la sua palla di sterco

Ankh
L’Ankh è una rappresentazione simbolica della vita, sia fisica che eterna. È conosciuta come la croce originale, che è un potente simbolo creato nell’Egitto. L’Ankh è tipicamente associata a cose materiali come l’acqua, l’aria, il sole, così come gli Dei stessi, che sono spesso raffigurati, trasportano un’Ankh

Cuore
Nella storia egiziana, il cuore ha sostituito il cuore che è stato rimosso durante la mummificazione. Talvolta assimilata al Bennu, “L’anima di Râ”, che porta la protezione di Osiris e di Râ.

Talismani Cristiani

La croce
La croce del cristianesimo era un simbolo della fede. In precedenza era considerata un simbolo pagano, con diversi primi padri della Chiesa siche opposero al suo utilizzo. La croce rappresenta la vittoria di Cristo sulla morte e sul peccato, in quanto si ritiene che con la sua morte abbia vinto la morte stessa

Il Pesce
La prima conocscenza dell’uso del pesce come simbolo religioso cristiano è avvenuto a volte nei primi tre secoli dopo Cristo. I Cristiani iniziarono usando la parola greca “pesce” come acronimo di “Gesù Cristo, salvatore Figlio di Dio

Talismani Buddisti

Buddha
Le immagini del Buddha offrono un ricordo rassicurante dei principi fondamentali della religione buddista. Poichè la religione buddista è praticata in molti modi diversi, l’immagine buddista funge anche ad una grande varietà di scopi rituali e possiede significati diversi per persone diverse

Mandalas

I tibetani creano i loro splendidi Mandalas da sabbia colorata e se prendete una lastra di metallo e la coprire con la sabbia e la fate vibrare con suoni diversi, potrete vedere le diverse strutture che si formano nella sabbia, molto simili ai Mandala di sabbia. Alla fine, dopo un paio di settimane che il Mandala è terminato, pulite semplicemente la sabbia dal mandala per mostrare il non attaccamento all’illusione dell’esterno e anche per mostrare il costante cambiamento e il processo di vita e di morte che prendono posto nel mondo esterno dell’illusione

OM
L’Om (ॐ)è la sillaba più sacra dell’induismo venuta prima alla luce nella tradizione vedica. La sillaba è a volte indicata come “Udgitha” o “pranava mantra”. La grande curva bassa, simboleggia lo stato di veglia; la curva alta invece indica il sonno profondo (o l’inconscio) e la curva inferiore (che si trova tra il sonno profondo e lo stato di veglia) indica lo stato di sogno.

Nodo tibetano
Il nodo tibetano (Srivatsa o il nodo infinito), è uno degli otto simboli del buddismo tibetano. Il nodo tibetano può sopportare le conseguenze karmiche: tira qui, succede qualcosa laggiù. Si tratta di un simbolo adatto ai metodi Vajrayana: spesso, quando si tira da una parte un nodo per allentarlo, dall’altra parte diventa più stretto. Devi lavorare con il nodo per consentirgli di allentarsi. Nella sua configurazione senza fine, evoca la natura ciclica della rinascita e richiama anche le connessioni karmiche della mente .


Acquista il Libro con Sconto 15%

Fonte: https://www.ka-gold-jewelry.com

Ciao sono Eleonora Lombardo, una ragazza semplice alla ricerca della Vita.

Metto il coraggio in ogni cosa che faccio perchè ritengo che la nostra esistenza diventi più grande e ricca se ci lasciamo guidare dall’Amore e, al contrario, noiosa e priva di stimoli se ci lasciamo ingabbiare dalla Paura.

Sono una ragazza dinamica e vado sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e originale, cerco di vivere senza troppi condizionamenti mentali per respirare con totalità il mio sacro istante presente.

La via della trasformazione interiore è qualcosa che mi accompagna giorno dopo giorno.
Amo la meditazione del qui e ora e le antiche tecniche energetiche cinesi, adoro anche leggere e scrivere.

 

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione