Il miracolo di milioni di Stelle

Ci sono milioni di stelle, e ognuna ha dozzine di pianeti, ma solo su questo piccolo pianeta Terra, è avvenuto il miracolo.

Qui, non solo esiste la vita, esiste anche la consapevolezza.

La scomparsa della vita di questo piccolo pianeta, renderà l’intero universo così povero che ci vorranno milioni di anni prima di ritornare a questo livello, in cui la consapevolezza può diventare illuminata.

Non sono triste per me: io sono assolutamente appagato.

La morte non potrà portarmi via nulla.

Sono triste per l’intera umanità, in quanto la loro morte annullerà ogni loro possibilità di illuminarsi, di diventare estatici, di conseguire un senso e un significato.

Vorrei che almeno la mia gente non perdesse tempo e non rimandasse la propria crescita: certo, i politici sono fermamente determinati a distruggersi tra loro; a distruggere tutti e tutto!

La loro brama di potere ha toccato un culmine irreversibile.

Prima che essi riescano a commettere un suicidio globale, almeno voi dovreste arrivare a conoscere il divino che esiste dentro di voi.

E dovreste diffondere ovunque la vostra gioia e il vostro silenzio e la vostra risata; dovreste condividerla con chiunque entri in contatto con voi.

Non potreste fare dono migliore ai vostri amici e conoscenti, alle persone che amate, ai vostri bambini.

Il tempo non è molto e il lavoro è immenso…ma, se avete coraggio, potrete accettare questa sfida.
Non siate succubi dei politici: essi non possono fare nulla; non sono neppure consapevoli delle tenebre in cui hanno condotto l’umanità.

Osho, discorso del 15 marzo 1987

 

Acquista il Libro

Arabella


La mia pagina facebook: Remi di Luce

 

 

Tags:

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione