A volte le persone sensibili…

A volte le persone sensibili soffrono di nostalgia senza causa,
che non ha né voce e né reclamo.

A volte le persone più sensibili soffrono di una strana nostalgia,
che non ha né voce e né reclamo.

A volte piangono in silenzio quando l’anima si sintonizzata con il cuore, sentono che oltre il limite umano di realtà, esiste una infinita spiritualità piena di compassione e amore
e riescono a toccarla con la punta delle dita.

Quando cessano i rumori a tutto volume della mente, le persone sensibili, sono in grado di ascoltare la musica dell’Universo che accarezza i sentimenti.
Tutto viene invaso da profonde sensazioni che non appartengono a questo mondo.

Le persone sensibili conoscono cosa significa il ricordo di casa, ed è così forte che rievocano uno spazio sacro fatto di vulnerabilità e innocenza, lì in quel luogo chiamato intimità si nasconde il dono più prezioso: la vera Essenza….
Ma le persone sensibili questo lo sanno…

Con Amore

Carla

Scopri il mio nuovo libro:
La Tredicesima Apostola
Maria Maddalena

Scopri il Libro

Unsolocielo 2020 © Tutti i diritti riservati

Carla Babudri ha inizialmente studiato le Astrologiche Classiche e in seguito approfondito la corrente umanistica/psicologica integrando gli studi legati al Karma.

Nel 2004 decide di studiare astrologia e ad approfondire  argomenti spirituali indirizzandosi verso il Culto della Dea creando l’Arche – astrologia  che la vede coinvolta in una ricerca di consapevolezza sempre più profonda, diventando cosi un counselor Astrologico, centrato sul mondo della Psicologia degli archetipi.

Nel 2008 completa gli studi di Astrologia Karmica con il Maestro Karun, maestro italo/indiano di astrologia Indiana, astrologia tibetana.

Nel 2009 incomincia la sua ricerca su Ofiuco e inizia il suo libro sul tredicesimo segno.

Nel 2010 diventa operatore di Theta Healing;

Nel 2010 intraprende i suoi studi nel mondo Tantrico/Taoistico, accedendo cosi ai sacri misteri del Sacro Femminile- Sacro Maschile

Nel 2017 crea e fonda il Tempio di Jada, una visione nuova sul sacro femminile e sacro maschile, tutto ripreso dagli studi e dalla esperienza con il mondo taoistico/tantrico.

Ha pubblicato due libri di poesie incentrate sul percorso di crescita individuale e la scoperta del sé.
Conduce gruppi di meditazioni e visualizzazioni guidate verso il potenziale Femminile e armonizzazione con i cicli naturali di Madre Terra, seguendo la corrente filosofica della “Cammino della Dea”.

Amante della fotografia. Ha scritto articoli per la rivista L’iniziazione e per diversi blog.

MAGGIORI INFO: www.storiadiunapoesia.it

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo