Lo Spirito dell’Amore

Siamo fermi alla stazione ad aspettare qualcuno che non arriva mai

guardando il mondo con una luce diversa,

come il fuoco dietro a un vetro sporco di fuliggine

e intanto un sorriso malinconico ci disegna la bocca.
 

Abbiamo bagagli pesanti e tra le braccia un fiume in piena,

mentre il nostro cuore è silenzioso come un bosco dopo una tormenta di neve.

Siamo persone che hanno già detto tutto

e hanno fatto il giro del mondo senza andare in nessun luogo.

Alcuni proteggono il loro cuore come l’orsa protegge il suo cucciolo,

altri cercano di riparare le crepe come meglio riescono,

altri abbandonano il loro cuore malandato sotto un grande albero

lasciando il compito a Madre Terra di prendersi cura delle loro ferite.

C’è chi non vuole sentire il dolore,

il peso che rende difficile il respiro

e allora cerca vie di fuga con gli occhi sbarrati di un animale predato,

sapendo che non è possibile scappare per sempre.

 
E poi c’è chi non ha paura

e scopre che non è possibile ferire il Cuore,

perché il cuore è lo Spirito dell’Amore

non ha forma né sostanza

ma coraggio, forza e fede.

Se l’ego ci fa credere che l’amore sia un bisogno o un conforto di qualsiasi tipo,

smascheriamolo e passiamo oltre…

perché l’amore è un’altra cosa.

L’Amore ci spinge a cavarcela da soli,

a esprimere talenti e a liberarci di catene arrugginite.

L’Amore apre le porte dell’inconscio, scoperchia torri con la forza del fulmine,

ci mette a testa in giù, appesi all’Albero Sacro Yggdrasill

per ricevere la conoscenza delle Rune attraverso il sacrificio dell’ego e dell’attaccamento,

e imparare, tramite una radicale trasformazione, a dialogare con gli Spiriti!

Amore sia!

Enrica

Scopri il mio Libro
Il Fuoco di Berkana

Scopri il Libro

ENRICA ZERBIN, nata e cresciuta tra campagna, fiume e mare, dove ha scoperto la magia dei cicli lunari e appreso l’uso delle erbe medicamentose delle campagne, insieme agli antichi rituali legati alla Dea e agli elementi; eredità delle sue antenate.
Ricercatrice e studiosa di miti e leggende (con particolare interesse per l’antica saggezza nordica), della simbologia di varie culture, degli archetipi, del Sacro Femminile e della Grande Dea fino allo sciamanesimo.
Iniziata alle Rune tramite l’Elemento Acqua; aiuta con questo importante strumento a svolgere un profondo lavoro di lettura dell’ombra e delle memorie nascoste.

Nel dicembre del 2015 esordisce col suo primo romanzo, Tu Mi Hai Salvato La Vita, edito da Cinquemarzo: una storia sull’importanza degli avi e la saggezza degli anziani, dell’amore nato in circostanze impensabili e bizzarre sincronicità.
Nel 2019 esce il suo secondo libro, La Danza Del Seme Selvaggio, rocambolesco viaggio di due donne non più giovanissime che si trovano, loro malgrado, a dover stravolgere la loro vita e a lasciare la famigerata zona comfort.
Un iniziale dramma si trasforma, per Anthea e Miriam, in una straordinaria avventura tra i sentieri alpini, con la sola guida di una mappa disegnata da una misteriosa vecchia guaritrice.

Nelle sue opere al femminile, sottolinea l’importanza del viaggio, che sia mistico o fisico, per superare i limiti imposti da società e credenze sbagliate a cui la donna ha dovuto sottostare per secoli.

Segui il mio BLOG

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione