Hernán Huarache Mamani – La profezia della curandera

[adrotate banner=”25″]
 

Un curandero vive il presente, e tutte le sue conoscenze si basano sul «qui e ora».
Egli osserva attentamente come si muovono le forze della natura e ne usa le leggi per ristabilire l’equilibrio nella persona. Nel futuro i curandero avranno nuovamente un ruolo importante.

Il 21 dicembre 2012 non è la fine di un’era, né una catastrofe. Si tratta semplicemente di un ciclo che si chiude, a cui seguirà l’inizio di un altro ciclo, dove verranno restaurati i valori della Vita e della “Pachamama”, la Madre Terra.

La proprietà privata è un elemento anomalo per l’essere umano perché, come diceva un grande capo pellerossa, non si può vendere e non si può dare a nessuno ciò che è di tutti. Egli diceva: «Voi parlate di cose strane. Come si può vendere l’aria, come si può vendere l’acqua?» e ciò è vero poiché queste cose non sono patrimonio di un gruppo di persone ma patrimonio di tutta l’umanità.

I cambiamenti che si stanno cominciando a vedere nel campo dell’economia, ci saranno pure nel campo della politica. Se ora i governanti utilizzano il potere del popolo per servire i propri interessi, per arricchirsi o fare quello che più desiderano, nel futuro questo non sarà possibile, perché il potere che un popolo assegna a un leader è tale affinché costui impari a servire il popolo stesso.

Nel campo della religione, nessuna dottrine può pretendere di possedere tutta la verità, perché tutte le religioni possiedono una parte di questa verità. Allora è necessario unire tutte queste verità che provengono dalle differenti religioni, per poter arrivare a una verità unica.

Scopri Tutti i Libri Di Mamani in OFFERTA

È necessario creare un nuovo modello di famiglia, di unione, tra uomo e donna, e questo modello deve soddisfare entrambi. È una cosa ripugnante vedere come ci sia una segregazione sessuale, come le donne in molti paesi ricevano uno stipendio più basso… e in alcuni casi sono trattate come una merce di scambio. Nel futuro le donne si sveglieranno da questo letargo e già lo stanno facendo in molti paesi, per cui cercheranno di cambiare le regole del gioco.

Nelle Ande si considera che l’essere umano è un essere sacro, e che la sessualità è un modo di avvicinarsi a un essere umano dell’altro sesso in modo sacro: è una via di conoscenza, è una via di cura, è una via per perpetrare la specie, però allo stesso tempo e soprattutto è una via per entrare in contatto con il divino.

La stella Sirio è un astro femminile. La sua presenza, che aumenterà moltissimo a partire dal 2012, sarà un elemento che permetterà di potenziare l’essere umano che, tra l’altro, ci mostrerà tutta la sua capacità e potenzialità…

Questo secolo XXI sarà un secolo di grandi cambiamenti a beneficio dell’umanità. Allo stesso tempo, tuttavia, rappresenta un periodo di scelta. Questo, in quanto la stella Sirio ha due volti: uno è la Sirio visibile, Sirio A, e l’altro è Sirio B, una stella nana che però ha un’influenza enorme. La presenza di queste stelle, Sirio A e Sirio B, influirà sull’essere umano e farà sì che egli debba decidere per una o per l’altra via… Diventare materialista, egoista e cercare di distruggere la Terra e lo stesso essere umano, oppure cercare di diventare più spirituale, cercare di evitare la violenza e allo stesso tempo ricostruire e creare una nuova società, ed evitare una catastrofe.

Scopri Tutti i Libri Di Mamani in OFFERTA

 

video: www.nonsoloanima.tv

 
[adrotate banner=”33″]

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione