Chi sta raccontando la tua storia?

Immagina un vecchio teatro con il sipario di velluto rosso e il pavimento di legno un pochino scolorito e bucherellato dai tarli.

Sopra questo palcoscenico ci sei tu e davanti hai il tuo mondo, persone, lavoro, famiglia, tutti gli scenari che hai quotidianamente davanti agli occhi.

Bene, eccoti, sei sola davanti al tuo mondo, senti tutta l’emozione e la voglia di esternare la tua poetica arte. Indossi vestiti di scena, il trucco, sei finalmente al centro dell’attenzione, fa paura ma è la tua occasione per comunicare al mondo chi sei!

Prendi un respiro, chiudi gli occhi, spingi sul diaframma affinché la tua voce sia sicura e potente, perché ti devono sentire fin sopra le navate e fino alla biglietteria, ma…

il suggeritore nell’ombra degli anfratti nascosti del tuo palcoscenico richiama la tua attenzione, ti indica il gobbo non accetta improvvisazioni, ti intima di attenerti al copione.

La tua voce perde potenza, e reciti senza emozione ciò che era già stato scritto, non da te, ma da una narrazione di circostanza, forse ereditata o probabilmente imposta.

Ti senti vuota e la grinta si spegne…

A quale copione ti stai attenendo, quale narrazione metti in scena?

Chi è il severo suggeritore?

Chi o cosa ti sta obbligando ad essere chi non sei?

Può essere che il “suggeritore” sia una tua personalità predominante, ma può essere, invece, una personalità repressa e arrabbiata… chissà!

 

Questo personaggio si può manifestare in vari modi, sia sotto forma di evento, persona realmente conosciuta come un genitore, un insegnante, un parente, un amico, eccetera, oppure potrebbe indossare sembianze sconosciute, non c’è una regola.

 

Vorresti vedere in faccia questo suggeritore e scoprire chi sta raccontando la tua storia?

Vieni a conoscere il progetto che porto avanti con amore da anni, vieni a conoscere Scrittura Senza Censura.

Clicca sul link qui sotto:

https://www.scritturasenzacensura.it/

Enrica

Scopri il mio Libro
Il Fuoco di Berkana

Scopri il Libro

ENRICA ZERBIN, nata e cresciuta tra campagna, fiume e mare, dove ha scoperto la magia dei cicli lunari e appreso l’uso delle erbe medicamentose delle campagne, insieme agli antichi rituali legati alla Dea e agli elementi; eredità delle sue antenate.
Ricercatrice e studiosa di miti e leggende (con particolare interesse per l’antica saggezza nordica), della simbologia di varie culture, degli archetipi, del Sacro Femminile e della Grande Dea fino allo sciamanesimo.
Iniziata alle Rune tramite l’Elemento Acqua; aiuta con questo importante strumento a svolgere un profondo lavoro di lettura dell’ombra e delle memorie nascoste.

Nel dicembre del 2015 esordisce col suo primo romanzo, Tu Mi Hai Salvato La Vita, edito da Cinquemarzo: una storia sull’importanza degli avi e la saggezza degli anziani, dell’amore nato in circostanze impensabili e bizzarre sincronicità.
Nel 2019 esce il suo secondo libro, La Danza Del Seme Selvaggio, rocambolesco viaggio di due donne non più giovanissime che si trovano, loro malgrado, a dover stravolgere la loro vita e a lasciare la famigerata zona comfort.
Un iniziale dramma si trasforma, per Anthea e Miriam, in una straordinaria avventura tra i sentieri alpini, con la sola guida di una mappa disegnata da una misteriosa vecchia guaritrice.

Nelle sue opere al femminile, sottolinea l’importanza del viaggio, che sia mistico o fisico, per superare i limiti imposti da società e credenze sbagliate a cui la donna ha dovuto sottostare per secoli.

Segui il mio BLOG

Nessun commento

Leave a reply

NaturaGiusta - Essere in Evoluzione
Logo