Solo L’AMATO è CASA

Ogni rapporto fra quelli che vivi è Amore.
Anche il sesso che tanto ricerchi o sfuggi è un modo come un altro per connettere (o disconnettere) quel legame che occorre a entrambi per ritrovare il Centro.
Nel piacere o nel dispiacere.
Ma la tensione che avverti, come una ricerca un sogno, come un’antica nostalgia di Casa, accade solo in un rapporto che ha in sé l’ardore dell’ineluttabile.
Il profumo del destino.
Del prescelto.
Dell’amato.
Di tutto quello che è insostituibile.
Il terremoto che smuove tutto il terreno immobile dalle fondamenta più profonde della tua storia personale è qualcosa che va oltre la banale combinazione delle necessità quotidiane.
Questo sarà il legame più profondo della tua vita e insieme il solo che si potrà permettere di lasciarti libero.
Di renderti libero.
La magia che crea questa connessione può in effetti presentarsi in più rapporti che al secolo percepirai come romantici o meno, amicali o combattivi.
Ma più sovente accade che trascorrano vite intere senza poterlo nemmeno pensare.
E più ancora senza saperlo trattenere.
Più spesso succede che sia unico e insostituibile, solo e singolo l’essere che tutto questo incarna.
“Incanto” è la sua parola d’onore.
L’impossibilità di attuare uno scambio con qualcuno che sia altro da questo amato è la caratteristica che lo rende riconoscibile.
Percepibile con la giusta tensione per poterlo svelare.
Non è legato specificatamente al sesso.
Più a una grande fusione dei sensi.
Più al calore diffuso di essere di nuovo a Casa.
Un terremoto che lascia conosciuti e nudi.
Come appena nati.
Dove essere libero corrisponde all’abbandono di quello che credevi fosse utile.
Dove è chiaro che non è bisogno di raggiungere obbiettivi e benessere lo scopo, ma solo vivere.
Questo non implica che non siano Amore anche tutte le altre relazioni e il fitto intreccio dei fili d’argento che ci tramano e custodiscono in ogni nostra unione.
Nella nostra vita e il suo fluire.
Tutto vero.
E già conosciuto.
Ma uno solo sarà l’unico e insostituibile.
Solo lì respirerai il tuo stesso respiro e potrai conoscere il tuo vero nome e la tua storia.
La realtà potrà poi manifestarsi in qualsiasi modo possa accadere.
Ma tu saprai bene che solo Quello, solo Uno.
Solo l’Amato è Casa.

Sara Cabella

Articolo da: La Sorgente e la Dea

SARA CABELLA Inizia il suo percorso frequentando 14 anni fa l’Accademia di Naturopatia A.N.E.A.

Master Reiki e Moon Mother di 2 livello, lavora con le Donne in Cerchio e in incontri individuali.

Divulgatrice del metodo PeaceGift (riequilibrio energetico per uomini e donne) facilita serate di divulgazione e scambio.

Qui la sua pagina:  La Sorgente e la Dea 

Contatti: saracabella@gmail.com

Nessun commento

Cosa ne pensi?