I Vaccini sono una Illusione

“Studi fatti durante lo scorso decennio hanno cominciato a delineare i meccanismi immunologici che permettono di capire come l’esposizione a determinati ingredienti dei vaccini, per esempio l’alluminio e il timerosal*, sia incompatibile con il funzionamento ottimale del sistema immunitario.

La maggior parte delle pubblicazioni scientifiche che si dichiarano in disaccordo con le pratiche di vaccinazione comunemente raccomandate è sotto gli occhi di tutti, ma questi studi non vengono divulgati dalla medicina convenzionale.

Credo che sia importante colmare questa lacuna e discutere con i neogenitori, con i professionisti e gli operatori del settore della salute riguardo a quelle scoperte scientifiche che confermano la possibilità di godere di ottima salute senza ricorrere ai vaccini.”

Cara Amica/o desidero condividere il testo molto importante dell’immunologa Tetyana Obukhanych  in cui espone i motivi per cui i vaccini non possono assicurarci un’immunità duratura dalle malattie infettive e sono per giunta pericolosi per la nostra salute.

Visto che il pensiero “Pro Vax” è già ampiamente diffuso dai media mainstream, credo sia importante poter ascoltare altri punti di vista che, fondandosi su studi seri e scientifici, descrivono la situazione in modo molto diverso.
Ognuno di noi in modo quasi istintuale sembra schierato da una parte o dall’altra ( io di mio, di certo non amo in generale tutta la marea di obblighi calati dall’altro per fini e con forme molto opache, e quindi sono naturalmente No Vaxì),  ma per ragionare in maniera non da tifosi ma da persone intelligenti e mature, penso che la strada più giusta sia quella di approfondire, per quello che si può, l’argomento, al di là dei mantra ripetuti dai PR che affollano i salotti televisivi, capaci di dire tutto ed il contrario di tutto semplicemente seguendo la mera opportunità del momento.

In questo libro: “I Vaccini Sono un’Illusione”, Tetyana, basandosi su fonti scientifiche accreditate, quali PubMed (la banca dati medica più autorevole al mondo), spiega in maniera chiara:

  • perché la vaccinazione antinfluenzale può essere definita come una roulette russa e quindi poco efficace
  • l’inesistenza dell’immunità di gregge
  • i motivi dell’esagerazione forzata dei problemi derivanti dalle malattie infettive naturali
  • quali sono i rimedi naturali per il rafforzamento dell’organismo come vitamina A, vitamina D, omeopatia
  • come i vaccini possono aprire la strada all’invasione di varie malattie: allergie, dermatiti, esofagiti, reazioni ai metalli pesanti che contengono, ecc.
  • e molto altro.

In particolare l’autrice sottolinea come le campagne di vaccinazione cancellano la nostra immunità naturale e mettono a rischio la vita dei più piccoli.

Acquista il Libro in Offerta

Tetyana Obukhanych immunologa originaria dell’Ucraina, si è trasferita negli Stati Uniti per approfondire le sue ricerche.
Nel 2006 ha discusso la sua tesi di dottorato in immunologia presso la Rockefeller University di New York, e ha poi svolto attività di ricerca in prestigiosi laboratori di immunologia affiliati alla Facoltà di medicina di Harvard.
Nel 2015 è diventata direttrice e fondatrice di Physicians for informed consent, un’associazione non-profit dedicata alla salvaguardia del consenso informato nel campo dei vaccini e alla divulgazione sul tema delle malattie infettive e del sistema immunitario.
Spinta dal desiderio di capire perché aveva contratto malattie infantili per le quali era stata regolarmente vaccinata, elabora un punto di vista che mette in discussione i presupposti e le teorie tradizionali del vaccino come strumento per l’immunità a vita.

Immagine in evidenza: www.inchiestasicilia.com

  • Prodotto
  • Specification
Added to wishlistRemoved from wishlist 0

Il pannolino lavabile Agunga è un capo di sartoria.

Ogni pannolino è cucito a mano in modo artigianale ed esclusivo, secondo la migliore tradizione ...

0

30,60 27,54

taglia

1 | 1-3 mesi | 3-7 Kg, 2 | 3-9 mesi | 7-10 Kg, 3 | 10-20 mesi | 10-15 Kg

Alessandro Castiglione il fondatore di naturagiusta insieme all’amico Menaka, da sempre interessato a tutte le culture filosofico-spirituali del mondo, ispirato in particolare dall’incontro con  Padre Anthony Elenjimittam ed il suo “eucumenismo cosmico”.

Ha gestito per anni nel centro di Genova, il negozio di arredamento etnico orientale, con libreria specializzata in tematiche spirituali, Unsolocielo. Nello stesso periodo, dall’esperienza del negozio è nata l’associazione culturale ononima, che si occupava di promuovere e gestire attività olistiche a 360° sempre nel cuore di Genova.

In particolare ha approfondito lo studio e la pratica dello sciamanesimo tolteco tramandato da Carlos Castaneda, varie tradizioni gnostiche, il mondo orientale: yoga, taoismo, buddismo zen ed anche molti maestri moderni, come Rudolf Steiner ed Osho. 

Oltre a gestire naturagiusta, con cui vuole promuovere contenuti e prodotti positivi ed evolutivi, dopo un periodo trascorso nell’ecovillaggio di Findhorn nella primavera del 2011, si è appassionato al mondo delle energie rinnovabili e pulite, di cui si occupa direttamente in Liguria come consulente di risparmio energetico. Ama vivere e lavorare nella Natura.

Nessun commento

Cosa ne pensi?